Cagliari, Zenga sorride: due rientri importanti post quarantena

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Infortunati Cagliari – Dal suo arrivo a Cagliari, a causa del Coronavirus, Zenga non ha ancora esordito sulla panchina della squadra sarda.

Il presidente Giulini aveva puntato su di lui, per il finale di stagione, dopo che Maran non era riuscito a dare seguito agli importanti risultati di inizio anno e collezionando 11 gare di fila senza portare a casa vittorie.

Ora tocca a lui guidare il Cagliari ad una salvezza tranquilla se e quando il campionato riprenderà.

Secondo la Gazzetta dello Sport il tecnico ex Crotone potrebbe riavere con sé due giocatori importanti alla ripresa della Serie A.

Infortunati Cagliari: Zenga conta di riavere due titolari alla ripresa del campionato

www.imagephotoagency.it

Tralasciando Pavoletti, che con la seconda operazione al legamento crociato non ritornerà a disposizione prima di settembre/ottobre, potrebbero però rivedersi Ceppitelli e Faragò.

Il quotidiano spiega che il capitano del Cagliari non gioca una gara ufficiale dal 27 ottobre scorso e, dopo il rientro che sembrava vicino, a febbraio ha avuto una ricaduta che non gli ha permesso di poter aiutare la sua squadra. Dopo queste settimane di sosta forzata però potrebbe essere a disposizione.

L’esterno, invece, è alle prese con una tendinopatia e stando agli ultimi report il suo recupero era previsto per fine marzo: quando il campionato riprenderà potrebbe rientrare in rosa ed essere a completa disposizione di Zenga.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!