Roma, alla ricerca del dopo Dzeko: tutti i nomi di Tiago Pinto e Mourinho, suggestione Icardi

www.imagephotoagnecy.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Icardi alla RomaL’Inter è pronta a piombare con forza su Edin Dzeko per sostituire Romelu Lukaku, promesso sposo del Chelsea. Ecco allora che i nerazzurri sono andati con forza sull’attaccante bosniaco, anche perché il tempo stringe e non sarà (almeno fin da subito) trovare un’intesa col club. Dzeko ha un contratto in scadenza per giugno 2022 e da tempo l’ex City è nel mirino dell’Inter e ora sembra veramente arrivato il momento.

Ora il mercato della Roma ruota tutto attorno all’eventuale partenza di Dzeko che, se dovessero veramente passare all’Inter costringerebbe il ds giallorosso Tiago Pinto a mettersi a caccia di non più solo un titolare ma bensì due. Dal suo arrivo nella capitale, José Mourinho ha chiesto alla società un regista e un centravanti titolare e non è un caso che prima dell’amichevole contro il Siviglia i due abbiano chiacchierato a lungo.

Oltre ad Andrea Belotti, che tarda a prendere una decisione in merito al suo futuro, la suggestione che più di tutti scalda gli animi dei fantallenatori è l’eventuale prestito di Mauro Icardi. Con l’imminente arrivo di Lionel Messi a Parigi, con il quale Icardi non nutre ottimi rapporti, l’ex Inter potrebbe veramente decidere di lasciare il PSG per un clamoroso ritorno in Italia con la maglia della Roma.

LEGGI ANCHE: Amichevole Roma, con il Betis finisce male per Mourinho. Sorriso Shomurodov

Icardi alla Roma: riparte il tormentone estivo Dzeko, tutti i nomi di mercato

Il centravanti bosniaco è veramente a un passo dal vestire la maglia dell’Inter che lo ha scelto per sostituire Romelu Lukaku, promesso sposo del Chelsea. Già da venerdì le trattative tra il ds Marotta e Lucci per trovare l’accordo economico sullo stipendio: 5,5 milioni di euro più bonus per un contratto biennale. L’accordo tra le parti c’è e ora Mourinho pretende dalla società un valido sostituto a Edin Dzeko.

Ecco allora che l’opzione Mauro Icardi potrebbe prendere veramente piede, anche se l’ingaggio del cartellino starebbe frenando i primi pensieri giallorossi. Altro Noè nuovo è quello di Gianluca Scamacca, rientrato al Sassuolo dopo il prestito dell’ultimo anno al Genoa. Il profilo è di gradimento al tecnico ma dopo le tensioni che ci sono state nella capitale qualche mese fa con il padre potrebbero frenare la trattativa. Ora, con in rosa Shomurodov e Borja Mayoral, serve un profilo di un certo livello.

Icardi alla Roma: il cartellino costa troppo, Azmoun profilo ideale

Già da quando era al Tottenham, Mourinho ha sempre apprezzato Azmoun. Il campionato russo è già iniziato da due settimane e prima di cedere il centrocampista iraniano lo Zenit vorrebbe prima assicurarsi il sostituto. Il giocatore ha un contratto in scadenza nel 2022 e viene valutato dai russi circa 25 milioni, la Roma ci pensa. Il Bayer Leverkusen, dopo un primo sondaggio, sembra aver mollato la presa per l’iraniano ed ecco che il club giallorosso potrebbe avanzare una seria offerta per il sostituto di Edin Dzeko.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!