Icardi e il futuro a Madrid: sponda Real o Atletico?

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Continua a tenere banco la telenovela tra Icardi e Inter: sicuramente ci sarà tregua fino alla fine della stagione. E poi? I segnali sono tutti per un addio in estate, con una probabile cessione in Spagna a Madrid: sponda Real o Atletico? Ma attenzione alla clausola rescissoria da 110 milioni di euro valida soltanto per l’estero e che sarà attiva per le prime due settimane di luglio. Ma molto probabilmente non sarà questo il prezzo con cui la società nerazzurra cederà il bomber argentino. Icardi all’Atletico Madrid? Il club nerazzurro non ha intenzione di scendere oltre i 75 milioni, cifra che i colchoneros sarebbero pronti a spendere. Come riporta Il Corriere della Sera, gli spagnoli avrebbero già contattato Wanda Nara per cercare di capire quante possibilità ci sono di portare il numero 9 alla corte di Simeone.

Sarebbe una piazza gradita per il centravanti argentino in quanto giocherebbe in primis in uno dei club che ogni anno se la gioca in Champions League, e poi bisogna contare il fattore lingua. Oltre un ritocco dell’ingaggio che aumentrebbe a 7 milioni di euro più bonus. Questa notizia di Icardi all’Atletico Madrid desta preoccupazioni ai tifosi nerazzurri che già si stanno domandando su chi potrebbe essere il potenziale sostituto del centravanti argentino. Secondo La Gazzetta dello Sport, al momento la società meneghina sarebbe interessata a tre calciatori: attenzione maggiore su Edin Dzeko e Duvan Zapata. Il sogno? Romelu Lukaku del Manchester United.

 

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!