Ibrahimovic: “Ecco perchè sono tornato in Nazionale. Gol? Non devo segnare io”

www.imagephotoagnecy.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Zlatan Ibrahimovic, intervistato nel post gara dopo la vittoria per 3-0 della Svezia sul Kosovo, ha colto l’occasione per far chiarezza sul suo ritorno in Nazionale.

L’attaccante del Milan ha ammesso: “Sono tornato per aiutare la squadra. Quindi non devo segnare io, ho già fatto tanti di quei gol. Ho detto ai ragazzi che li farò segnare, li aiuterò a battere i record”.

Sulla sua condizione mentale e fisica: Sono davvero contento. Mi sento bene. Non sono stanco. Abbiamo giocato molto meglio, abbiamo dimostrato grinta e giusta mentalità. C’è un buon equilibrio nella squadra tra giovani e vecchi. Il c.t. ha scelto la tattica perfetta, eravamo messi bene in campo. Sono contento”.

Rush finale di campionato con il Milan pronto a tentare di rendere complicato il percorso dell’Inter verso lo scudetto. Ibrahimovic proverà a trascinare i rossoneri verso l’impresa. 15 gol in 15 partite, 103 duelli vinti, 274 passaggi riusciti e 54 tiri in porta, statistiche che confermano, ancora, l’ottimo stato di forma dell’attaccante svedese.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!