Ibrahimovic e l’attacco ad Allegri: “Hai fatto cag*** . Doveva avere più coraggio”

www.imagephotoagnecy.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Ibrahimovic-Allegri e la rivelazione sulla lite ai tempi del Milan. A rivelarlo è stato Zlatan Ibrahimovic sulle pagine del Corriere della Sera. L’attaccante del Milan ha raccontato un retroscena sulla sfida tra Milan-Arsenal di Champions League, quando i rossoneri persero 3-0, ma si qualificarono comunque al turno successivo.

L’attaccante svedese ha rivelato: “Al termine della sfida notai Allegri molto contento e sorridente nonostante la sconfitta per 3-0, anche se ci permise di passare il turno. Glielo feci notare e mi disse: “Ibra pensa per te che hai fatto cagare”. Allora io gli risposi che aveva fatto cagare lui. Per l’occasione di portò due portieri in panchina”.

Ibrahimovic ha poi proseguito: “Doveva avere più coraggio, poteva andare al Real Madrid e misurarsi con l’esterno, invece ha fatto la scelta comoda”. Una frecciatina decisamente importante, figlia anche dell’ottimo rapporto tra i due nato ai tempi del Milan.

Ibrahimovic contro Allegri: l’attacco all’ex tecnico del Milan e il siparietto con Gattuso

Sfogo totale di Ibrahimovic contro Allegri dopo la sconfitta del Milan contro l’Arsenal per 3-0, ma spazio anche a un siparietto piuttosto simpatico con Gattuso. Come rivelato nel libro dell’attaccante svedese, Gattuso amava soprannominare Ibra “brutto slavo”. Ibrahimovic ha rivelato: “Avevamo un ottimo rapporto, lui mi chiamava ‘brutto slavo’ io lo mettevo a testa in giù nei bidoni dell’immondizia”.

Nel libro di Ibrahimovic si raccontano anche altri retroscena come, per esempio, il suo mancato trasferimento al Napoli. Era tutto fatto, l’attaccante svedese aveva deciso di vestire la maglia azzurra. Poi l’esonero di Ancelotti e le scelte di De Laurentiis fecero saltare definitivamente l’affare.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!