“Nazionale? Sarà il tempo a deciderlo”: parla l’oriundo che piace a Mancini

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Ibanez in Nazionale – Continua la ricerca in maniera molto intensa, da parte di Roberto Mancini, di giocatori che possano fare al caso suo e della Nazionale. Anche perchè l’appuntamento più importante della prima parte del nuovo anno si avvicina sempre di più.

Si giocherà a Palermo a marzo contro la Macedonia del Nord, nella prima gara del playoff di qualificazione ai prossimi Mondiali. Motivo per cui bisognerà valutare non solo i componenti dello zoccolo duro azzurro, ma anche gli elementi più in forma. Tra questi potrebbe esserci Roger Ibanez.

Oltre a Joao Pedro, il difensore italo-brasiliano della Roma rientra a pieno titolo tra i giocatori candidati a ritagliarsi uno spazio importante nelle prossime rotazioni azzurre. A Mancini piace e non ne ha mai fatto mistero, ma almeno per il momento il calciatore giallorosso nicchia.

Ibanez in Nazionale, il difensore apre alla convocazione

Intervistato per Sky Sport, Ibanez ha fatto capire di essere aperto alla chiamata azzurra: “Sono brasiliano ma è una cosa su cui dobbiamo ancora riflettere, meglio non dire molto sul tema perché ho anche il passaporto italiano. E preferisco sia il tempo a decidere“.

Più in generale il difensore parla anche del suo rendimento sotto la guida di José Mourinho: “Vorrei che il 2022 continuasse nel solco di questo percorso di crescita, migliorando magari ancora come squadra. Fuori dal campo spero di avere sempre la mia famiglia al fianco e passare ancora più tempo con loro“.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!