FLASH | Inter, Marotta svela: “Hakimi-Psg, è fatta: ecco come lo sostituiremo”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Beppe Marotta fa sapere che sta per completarsi la trattativa per il trasferimento di Achraf Hakimi al Psg. L’amministratore delegato dell’Inter ha ammesso che non ci sono più possibilità di vedere il giocatore marocchino con la maglia nerazzurra.

Troppo forte è la spinta data dalla possibilità di giocare in uno dei top team europei, reduce da una serie di risultati importanti anche in Europa. Ma troppo alta anche la necessità, da parte dei campioni d’Italia, di fare cassa e ottenere denaro fresco.

Dunque la cessione del giocatore arrivato un anno fa dal Real Madrid si è resa inevitabile. Anche perchè è stata la prima e per il momento unica possibile, considerando le scarse richieste per gli altri giocatori ‘sacrificabili’ in casa Inter.

Marotta su Hakimi al Psg, parla l’ad

Intervistato dai colleghi di Sky Sport, Marotta ha fatto capire che non c’erano molte alternative alla cessione di Hakimi: “Per Hakimi al PSG siamo in dirittura d’arrivo, ci ha lavorato Ausilio. Mancano alcuni dettagli ma nel giro di un giorno potremo arrivare alla fine di questo trasferimento doloroso per noi. Abbiamo dovuto garantire al sostenibilità del club e ci siamo rifatti a quelle che sono state le richieste della società“.

Ma come verrà sostituito l’esterno marocchino? Marotta prova a dare qualche indizio: “Lavoriamo in team con Ausilio, Inzaghi e i collaboratori. Bisogna avere pazienza e cogliere le opportunità. La creatività sarà fondamentale. Non penso che anche i grandi club facciano movimenti in entrata importante. Partire dal nostro gruppo è importante per noi“.

Rinnovo Lautaro Martinez, le ultime da Marotta

Un altro tema scottante in casa Inter riguarda il rinnovo di contratto di Lautaro Martinez. L’argentino è un altro pezzo pregiato della rosa dei detentori dello scudetto. Tuttavia Marotta ha fatto capire che non c’è spazio per trattative per cedere il Toro.

Queste le parole dell’amministratore delegato: “L’Inter ha sempre davanti degli obiettivi sportivi da raggiungere, con alcuni giocatori, Lautaro compreso, abbiamo cominciato a parlare del rinnovo. Puntiamo su di lui e sugli altri giovani. Non è un’operazione facile ma vogliamo difendere il patrimonio storico di questo club“.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!