Juventus, Agnelli sibillino su Guardiola: ecco il vero retroscena in vista dell’estate

www,imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Guardiola alla Juventus, un affare che potrebbe tornare prepotentemente di moda in vista dell’estate; di fatto, nei giorni scorsi, il presidente Agnelli non ha escluso il possibile interesse per il tecnico spagnolo: “Impossibile non pensarci”.

Questo il succo del discorso del presidente bianconero, il quale, però, ha poi confermato la sua massima fiducia nell’operato di Maurizio Sarri: “Volevamo Sarri e abbiamo preso Sarri, c’è la massima fiducia”.

Parole obbligate, ma non dettate dalla semplice circostanza: Sarri avrà a disposizione 3 mesi per cercare di convincere la dirigenza bianconera a puntare ancora su di lui; il cammino in Champions League e la lotta scudetto saranno decisivi sulla possibile svolta a fine stagione.

Guardiola alla Juventus, il sogno può prendere forma: ecco perchè

Un sogno accarezzato nel corso della scorsa estate e pronto a ripresentarsi in vista del prossimo giugno: perchè Guardiola potrebbe dire sì alla Juventus?

L’esclusione del Manchester City dalle competizioni europee per i prossimi due anni, potrebbero spingere il tecnico spagnolo ad aprire le porte ad un possibile addio, nonostante lo stesso diretto interessato ha sottolineato la sua volontà di restare a Manchester a prescindere da tutto.

La Juventus osserverà interessata: la sensazione è che Agnelli, qualora Sarri dovesse “fallire” l’appuntamento Champions-Scudetto, potrebbe tentare l’assalto reale e concreto all’ex Barcellona; i prossimi mesi chiariranno tutto in maniera concreta: i tifosi bianconeri sognano la nuova svolta in panchina.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!