Milan fuori dalla Champions, le casse sorridono lo stesso: quanto incassano i rossoneri

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Guadagni Milan Champions League – La sconfitta patita ieri sera a San Siro contro il Liverpool è costata caro dal punto di vista tecnico e del blasone alla formazione rossonera. Una serata in cui il gol di Tomori aveva illuso il Diavolo, prima del brusco risveglio causato da Salah prima e da Origi poi.

Il match contro i Reds ha anche certificato l’arrivo in quarta e ultima posizione per la formazione di Stefano Pioli. Anche perchè a passare il turno è stato l’Atletico Madrid, al quale è bastata la seconda vittoria ottenuta nel girone dopo quella portata a casa proprio a San Siro tra mille polemiche.

Nel frattempo, però, il Milan ha fatto i primi conti dopo la fine del cammino europeo, con il ritorno in Champions League dopo sette anni di astinenza. Il passaggio del turno sarebbe stato un risvolto migliore anche dal punto di vista economico, anche se le casse possono sorridere in ogni caso.

Guadagni Milan Champions League, i rossoneri incassano 45 milioni

Stando a quanto riportato da Calcio e Finanza, il club di via Aldo Rossi vedrà arrivare nelle proprie casse circa 45 milioni di euro. La fetta più grande, che ammonta a poco più di 17 milioni, deriverà dal ranking storico/decennale, mentre altri 15,64 proverranno dal bonus di partecipazione.

La prima quota del market pool porterà nelle casse rossonere circa 6 milioni di euro, mentre altri 3 milioni e 730mila euro verranno incassati con il bonus risultati. Bisogna comunque dire che l’eventuale accesso agli ottavi di finale di Champions League avrebbe portato in dote altri 25 milioni.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!