Papu Gomez e il Coronavirus: “Vi racconto come la stiamo vivendo a Bergamo…”

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Gomez sul Coronavirus: l’attaccante dell’Atalanta ha raccontato a una radio argentina come la città di Bergamo sta affrontando il momento di emergenza.

Una situazione non certo semplice per la città ma anche per tutta la Lombardia, regione più colpita dall’epidemia.

Intervistato da Club Octubre 94.7, queste le parole di Gomez sul Coronavirus.

Gomez sul Coronavirus: “Scenario da film horror”

Gli unici a restare aperti sono i supermercati, puoi ordinare da internet e consegnano tutto a domicilio. Per strada non c’è nessuno, è come stare in un film horror. Non sto esagerando”.

Riceviamo continuamente notizie dall’Argentina. Sarebbe bello se le persone iniziassero a prendere le precauzioni necessarie. Per ora hanno preso molto alla leggera una situazione davvero complicata. Rimanere contagiati è semplice.

Nel centro sportivo parliamo, vogliamo prendere una decisione in merito al virus. A Bergamo ci sono 400 casi: sappiamo che l’amore dei nostri tifosi è grande, ma abbiamo bisogno che rispettino le regole e rimangano nelle loro case”

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!