Gianluca Mancini, scheda Fantacalcio: i consigli per l’asta

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Gianluca Mancini al fantacalcio quest’anno cambierà casacca ma non valore e potenziale all’asta. Il difensore lascia l’Atalanta dopo una stagione super che lo ha visto collezionare anche sei gol. Una prima parte di campionato sicuramente vissuta più da protagonista che la seconda, ma il suo apporto in fase difensiva è stato eccellente. Il nuovo acquisto della Roma è pronto a fare la differenza anche con la maglia dell’Atalanta. Al fantacalcio è un ottimo difensore su cui puntare: bravo in marcatura e nell’uno contro uno. Sa disimpegnarsi bene anche con i piedi ed è un ottimo colpitore di testa. Le sue capacità d’inserimento hanno fatto speso la differenza nella Dea soprattutto sui calci piazzati.

Mancini al Fantacalcio, la carriera

Cresciuto nel settore giovanile della Fiorentina, con cui vince lo scudetto Giovanissimi Nazionali nel 2011, nell’estate del 2014 svolge il ritiro precampionato in prima squadra agli ordini di Vincenzo Montella, che lo schiera anche in campo in alcune amichevoli. Non scenderà mai in campo in partite ufficiali con la maglia viola, raccogliendo però alcune convocazioni in Europa League. Dalla Fiorentina passa al Perugia in prestito che, dopo una stagione, decide di acquistarlo a titolo definitivo. Con la squadra umbra si mette in luce e viene acquistato a titolo definitivo dall’Atalanta che lo lascia in prestito in Serie B un altro anno. Ma è alla Dea che esplode definitivamente, grazie a Gasperini: la prima stagione in A la chiude con 11 presenze e un gol, ma è nell’ultima stagione che si consacra. Segna il suo primo gol nelle coppe europee in Europa League oltre a cinque gol (di cui tre consecutivi) in Serie A.

 

I consigli per l’asta

Il calcio di Fonseca è ancora un po’ da scoprire per la Serie A., ma la certezza è che sarà propositivo e orientato al proporre calcio piuttosto che subire l’avanzata avversaria. Mancini, grazie anche agli anni all’Atalanta, può ben disimpegnarsi. Il consiglio è quello di comprarlo (anche senza fare copia e incolla con un altro centrale della Roma). Probabilmente troverà spazio e le sue capacità d’inserimento potranno fare la differenza anche in fase offensiva quando la Roma dovrà attaccare o cercare il gol da calcio piazzato. Chi se lo è fatto sfuggire lo scorso anno non commetta l’errore di pensare “Eh ma alla Roma sarà un’altra cosa”. E’ un difensore goleador e nella fantarosa di chi punta a vincere uno come lui è fondamentale.

Valore giocatore

**** (4 stelle)

Quotazione al fantacalcio

12/15

Ruolo al fantacalcio

Difensore

Consiglio di spesa

25/30

Indice di titolarità

Titolare: al momento senza altri difensori oltre a lui Juan Jesu e Fazio è difficile pensare che non possa essere titolare. E’ un giocatore che può fare la differenza e Fonseca, che lo ha voluto fortemente, difficilmente lo lascerà in panchina. Se dovesse arrivare un difensore esperto come Alderweireld potrebbe incontrare qualche difficoltà ma è più probabile, in quel caso, che a fare panchina sia Fazio.

Legenda

  • Indice di titolaritàTitolare, sostituto del titolare, sporadico, scommessa, panchinaro
  • Valore giocatore1 stella – acquisto non determinante, 2 stelle – acquisto poco determinante, 3 stelle – acquisto normale, 4 stelle – acquisto determinante, 5 stelle – acquisto fondamentale
  • Quotazione al fantacalcioil valore si basa su un’ipotetica asta con 500 crediti

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!