Genoa, Preziosi: “I 35enni sono la nostra fortuna”

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Manca poco e tutta la Serie A tornerà in campo. Tra le squadre attese da un finale di stagione importante c’è il Genoa del presidente Preziosi che dovrà combattere per salvarsi e non retrocedere.

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, il presidente rossoblù, ha parlato soprattutto dell’importanza di avere una squadra esperta e legata al club.

ESPERIENZA – Behrami ha 35 anni, Masiello 34: hanno dato entrambi un forte contributo alla causa e, fatto importante, sono legati al Genoa. Non solo: nessuno dei due è venuto qui pensando alla carriera, ma solo per fare il proprio dovere, come esempio anche per gli altri.

Devo citare anche Perin: è legato al Genoa in modo viscerale, non è tornato per opportunità, ma per amore. Un valore aggiunto: gente di cui ti puoi fidare”.

PANDEV – “Nell’ultimo incontro gli ho detto: “Vuoi giocare l’Europeo? Bene, allora stai qui sino a quando vorrai”.

Pandev è uno dei giocatori più seri che io abbia mai incontrato. Gli sono molto legato. Da noi sta lasciando un segno indelebile”

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!