Genoa, Perin shock: “Ho pensato al ritiro! Il ritorno in rossoblù e la Nazionale: vi dico tutto”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Ieri sera Mattia Perin ha tenuto una diretta Instagram con Luca Toni: tanti i temi trattati dal portiere del Genoa, insieme all’ex attaccante di Verona e Juventus. Queste le sue parole:

Il ritorno al Genoa? Nonostante fossi fermo da nove mesi mi hanno chiesto di venire a dare una mano. Ho accettato perché penso di essere apprezzato. Se siamo lì a lottare al quartultimo posto è perché lo spogliatoio ha carattere: a gennaio ci davano tutti per spacciati”.

La Nazionale –Il mio obiettivo è l’Europeo del 2021. Credo sempre all’Azzurro altrimenti smetterei di giocare. Dopo aver subito quattro operazioni (due crociati e due spalle) ho pensato al ritiro ma ho ancora il fuoco dentro. L’Italia dei portieri sta rinascendo: oltre a Donnarumma e Sirigu ci sono tanti giovani bravi come Meret e Cragno”.

Capitolo Juventus – “Credevo di curare a sufficienza il mio corpo ma alla Juventus ho capito che mi sbagliavo: arrivavo con un’ora d’anticipo ma campioni come Chiellini, Bonucci, Khedira e Pjanic erano già a lavorare in palestra”.

Sulla ripresa – La salute viene prima di tutto. Non sono così sicuro che si torni a giocare. È una situazione strana fin dal principio: ad esempio, giocammo a Milano il giorno dopo la chiusura delle Regioni. In questo momento non è onesto parlare di calcio”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!