Genoa: è giunta l’ora di osare. Nuovo modulo in arrivo e sta per scattare l’ora di Rossi

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

L’arrivo di Ballardini ha riportato quell’equilibrio che mancava al Genoa da tempo ma adesso è il momento di rischiare, di mettere un po’ di pepe. Il tecnico genoano vuole iniziare a sfruttare l’importante parco attaccanti che ha a disposizione, in particolar modo lanciare un Rossi che scalpita come non mai.

Il 3-4-1-2 è il modulo che Ballardini ha in mente di schierare dopo la sosta con Pandev o Taarabt a sostegno delle 2 punte che saranno Lapadula e uno tra Rossi e Galabinov, quest’ultimo a segno nel match dell’Epifania contro il Sassuolo. Questo assetto tattico potrebbe spegnere le voci di mercato che vogliono l’attaccante ex Pescara e Milan prossimo a lasciare la Liguria e, allo stesso momento, rilanciare la punta bulgara messa da parte negli ultimi mesi.

Chi rischia di restare fuori è Rigoni con la mediana che sarà composta da Bertolacci e Miguel Veloso mentre sulle fasce verranno confermati Rosi e Laxalt.

GENOA (3-4-1-2): Perin; Izzo Spolli Zukanovic*; Rosi Bertolacci Veloso Laxalt; Taarabt (Pandev); Lapadula Rossi (Galabinov)

*contro la Juventus, non ci sarà perché squalificato. Giocherà Rossettini o Biraschi

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!