Genoa, il “caso” Scamacca e le condizioni dei positivi: le indicazioni per il fantacalcio

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Genoa al fantacalcio – A seguito della sconfitta contro l’Inter, il tecnico del Grifone, Rolando Maran, ha voluto fare il punto in casa rossoblù specie sulla situazione relativa all’attaccante Gianluca Scamacca.

L’attaccante del Genoa non è riuscito ad essere della gara contro i nerazzurri: l’esito del tampone è arrivato tre ore prima del match, da regolamento devono essere almeno quattro. Niente da fare per Maran, che non ha potuto portare Scamacca nemmeno in panchina.

SCAMACCA: “Si era sempre allenato, per un tampone non rilevato ha dovuto rinunciare ad essere della gara. Non era tra i positivi e ne avremmo avuto bisogno. In un momento come questo, con 17 casi.

Il tampone poi è stato negativo, però l’esito è arrivato prima di qualche ora rispetto alla gara, ma non c’erano i tempi tecnici“.

Genoa al fantacalcio: il punto sui calciatori positivi

www.imagephotoagency.it

INDISPONIBILI NEGATIVI: “Devono lavorare. Avevo giocatori come Destro, ad esempio, che non si è ancora potuto allenare con la squadra. Ognuno di loro ha una propria storia, tutti quanti devono recuperare condizione.

Noi abbiamo perso una settimana di allenamento anche con quelli negativi. Purtroppo stiamo convivendo con questo, dobbiamo fare di necessità virtù. I ragazzi stanno dando il massimo”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!