Milan, Ibrahimovic spiazza tutti e annuncia il suo futuro

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Futuro Ibrahimovic – Nel derby non è riuscito ad incidere come voluto tuttavia la stagione di Zlatan Ibrahimovic, al netto di qualche infortunio, può comunque essere considerata più che positiva: 3 gol e 2 assist in 6 presenze in campionato, per un totale di 284 minuti in campo. Il tecnico Stefano Pioli se lo gode tuttavia il suo futuro al Milan resta ancora tutto da scrivere.

Il suo contratto con i rossoneri, infatti, scade a giugno e finora tra le parti non è stata ancora trovata l’intesa per il prolungamento dell’accordo. Il summit decisivo, con tutta probabilità, si terrà entro maggio e nell’occasione Ibrahimovic, Paolo Maldini e Frederic Massara valuteranno insieme il da farsi e prenderanno una decisione condivisa.

Il giocatore, dal canto suo, non ha alcuna intenzione di ritirarsi. A 40 anni si sente ancora bene e vuole proseguire fino a quando il suo corpo glielo consentirà. Un concetto spiegato nei giorni scorsi al quotidiano Telefoot e ribadito oggi, nel corso della conferenza stampa avvenuta nel ritiro della nazionale svedese in cui Ibrahimovic si trova dopo essere stato convocato dal Ct Janne Andersson.

Futuro Ibrahimovic, la punta vuole continuare a giocare

“Non ho deciso il giorno che voglio smettere, voglio continuare il più possibile e non voglio pensare a smettere. Non voglio diventare uno di quelli – sono le parole di Ibrahimovic – che si sentono tristi per se stessi pensando che potevo continuare senza farlo, io vado avanti. Finché vengo chiamato, giocherò”. In ogni caso l’attaccante, che si metterà a disposizione di Andersson in vista dei prossimi impegni valevoli per la qualificazione ai prossimi Mondiali del 2022 in Qatar, è consapevole che dovrà gestirsi al meglio per proseguire. 

“Nell’ultima stagione ho avuto più infortuni di quello che ho di solito perché ho dato il massimo. Dopo aver fatto 30 anni così ho notato che i dolori fisici non spariscono, si spostano e basta. In Italia, al Milan, ho un fisioterapista che mi segue 24 ore al giorno. Per ogni minima cosa interviene, appena sento qualcosa devo curarmi subito”. Ora la palla passa al Milan: Ibrahimovic, protagonista di un nuovo film uscito al cinema incentrato sulla sua vita, infatti sa già cosa vuole fare in futuro.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!