Milan, futuro Ibra e Donnarumma: lo svedese pronto a ridursi l’ingaggio. Nodo clausola per il portiere

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Futuro Ibrahimovic e Donnarumma, filtra ottimismo in casa Milan e anche al fantacalcio. Reunion di lavoro tra Raiola e i suoi assistiti.

L’attaccante e il giovane portiere hanno sfruttato i due giorni liberi per volare in elicottero a Montecarlo come rivela “La Gazzetta dello Sport”.

Con la riconferma di Pioli, è cambiato il futuro dello svedese, in quanto Zlatan ha un ottimo rapporto con lui e sembrerebbe intenzionato a ridursi l’ingaggio pur di restare in rossonero, con la dirigenza pronta ad offrirgli un contratto ad hoc che dipende dai risultati ottenuti.

L’altro obiettivo della dirigenza di Via Aldo Rossi è quello di trattenere l’estremo difensore di Castellammare di Stabia, ma il nodo da sciogliere è quello legato alla durata del nuovo contratto.

Un accordo fino al 2022 potrebbe essere raggiunto tranquillamente, più difficile convincere Raiola ad accettare una scadenza più lunga. E poi una clausola più bassa, inferiore ai 50 milioni, che permetterebbe a Gigio di liberarsi con facilità, potrebbe portare alla chiusura definitiva dell’operazione.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!