Ritorno in Italia per Conte? “Ci sono buone possibilità ma…”

Fonte: Wikimedia Commons

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Antonio Conte sta preparando il suo ritorno in Italia. Dopo l’esperienza in Premier League sulla panchina del Chelsea, l’ex ct della Nazionale è pronto a tornare alla base, alla nostra Serie A ma la squadra che allenerà resta ancora un mistero: Inter? Juventus? Roma? Il futuro di Conte non è stato ancora scritto e si attendono sviluppi nelle prossime settimane. Intervistato dal programma televisivo Mediaset “Le Iene“, ha anche affermato che valuta offerte proveniente da club esteri: “Se il prossimo anno allenerò in Italia? Ci sono buone probabilità, come anche che allenerò all’estero. Ma c’è anche l’eventualità di restare fermo”.

L’ex allenatore della Juventus ha inserito anche le percentuali su un suo ritorno in Italia: “In percentuale 60% di probabilità che resto in Italia, 30% che vado all’estero e 10% che rimango ad aspettare. Non posso dire sì per nessuna squadra perché non c’è niente. Contatti con club di Serie A? Personalmente no, è un po’ presto. La priorità è andare in una società che mi permetta di lottare per vincere”. Il futuro di Conte è ancora nebuloso affermando che non ha ancora intavolato una trattativa con i club di A. È solo una tattica per sviare i giornalisti o è la pura e semplice verità? Lo scopriremo nei prossimi giorni.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!