Udinese, De Paul: “L’interesse dell’Inter mi lusinga. Conte? Non ci ho mai parlato. Vi spiego il ruolo dove rendo meglio”

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Il numero 10 dell’Udinese Rodrigo De Paul, ha parlato ai microfoni de La Gazzetta dello Sport soffermandosi sul suo futuro. Da tempo, il trequartista argentino è nel mirino dell’Inter, queste le sue dichiarazioni:

Dov’è la mia testa? A Udine. Sono concentrato sulla Lazio. Ho sempre dato tutto per l’Udinese e continuerò a farlo. Nel periodo dei sei gol, con Velazquez, giocavo in una posizione più avanzata, esterno alto a sinistra in un 4-3-3 e comunque a ridosso delle punte. Quindi tiravo anche di più. Ora faccio la mezzala ed è il ruolo che prediligo. Ho sempre detto che per me le statistiche e le cifre non contano, ma un assist mi rende felice. Non credo che la tifoseria sia scontenta di me, sa che sto dando il massimo L’Inter? Mi lusinga vedere che vengo accostato a un club come l’Inter. Cerco di non stare dietro alle voci. Ma significa che sto facendo bene. Se ho mai parlato con Conte? Mai conosciuto. È uno che ha vinto, alla Juve, al Chelsea. Lautaro mi dice che dà tanta carica e lavora bene”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!