Lazio, parla Caicedo: “Mi trovo bene nel 4-3-3, ma devo sempre far gol”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Futuro Caicedo – È stato al centro di tantissime voci di mercato, su tutte quello che volevano all’Inter insieme a Simone Inzaghi, ma alla fine Felipe Caicedo è rimasto alla Lazio. Almeno per il momento l’attaccante ecuadoregno non ha seguito a Milano il suo ex allenatore e si sta regolarmente allenando nel ritiro biancoceleste di Auronzo di Cadore agli del nuovo tecnico, l’ex Napoli, Juventus e Chelsea Maurizio Sarri.

Caicedo si sta già impegnando ad apprendere alla perfezione i movimenti che Sarri chiede ai suoi attaccanti e, ai microfoni del canale ufficiale della Lazio, ha espresso le sue prime sensazioni. “Il ritiro sta andando bene, stiamo imparando tanto dalle direttive del mister. È cambiato tutto. Un’altra filosofia: si va al campo, si lavora con i nuovi preparatori ma la vera essenza è quella di lavorare bene e tanto in vista della prossima stagione”.

Mi trovo bene nel 4-3-3, anche se alla fine se fai l’attaccante è sempre uguale, cambieranno anche i movimenti ma l’importante è fare gol per far vincere la squadra. Il sistema della difesa a quattro è difficile, ma tutti ci stiamo impegnando. Stiamo imparando a conoscere il mister e ci vorrà del tempo per farlo”.

www.imagephotoagency.it

LEGGI ANCHE: Lazio, Sarri si coccola un talento del 2002 soffiato al Chelsea

Futuro Caicedo: dopo Felipe Anderson, ecco il Mini Messi che arriva dalla Spagna

“L’ambiente Lazio mi piace – racconta Caicedo – sono contento qui e mi sono tutti vicini. Per me che faccio l’attaccante non cambia tanto, per me è indifferente giocare in una posizione piuttosto che in un’altra. Giocando con gli esterni sarà più facile far arrivare alle punte il pallone in area di rigore e noi attaccanti dovremmo essere bravi a sfruttare ogni pallone giocabile possibile. Giocheremo molto dentro l’area di rigore avversaria”.

Nel frattempo che Felipe Caicedo raccontava le sue prime sensazioni sulla nuova Lazio targata Maurizio Sarri, il club biancoceleste stava facendo svolgere le visite mediche di ritiro al nuovo acquisto: Luka Romero. Il Mini Messi, così lo chiamano in Spagna dopo averlo visto esordire in Liga con la maglia del Maiorca, è un trequartista argentino classe 2004 che già nelle prossime ore potrebbe raggiungere i suoi nuovi compagni nel ritiro di Auronzo di Cadore.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!