Torino, Juric su Belotti: “Come gestirò lui e Sanabria. Futuro? Lui mi ha detto questo”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Futuro Belotti – Nella lunga conferenza stampa della viglia della sfida tra Torino e Sampdoria, Ivan Juric ha parlato molto di uno degli uomini simbolo della sua rosa: Andrea Belotti. Il tecnico croato ha parlato di come intende gestire il giocatore in vista delle prossime gare, ma anche di quello che potrebbe essere il suo futuro.

Il giocatore, ricordiamo, è in scadenza di contratto la prossima estate e sono molto alte le possibilità che non arrivi la firma sul rinnovo proposto dal presidente Cairo. Una decisione che potrebbe aprire a una cessione immediata già nella prossima sessione di mercato anche se, stando alle parole di Juric, non è ancora tutto deciso.

Lui mi ha detto che voleva rimanere e fare bene, anche se dopo tanti anni al Toro vuole valutare come proseguire la carriera. Quando rifiuti tantissimi soldi, io gli credo fortemente. E’ un ragazzo pulito, bisogna rispettarlo. Vedremo se farà bene, ma poi vedremo se staremo bene a vicenda. Io credo ciecamente a ciò che mi ha detto al ragazzo”, queste le parole del tecnico che potrebbero far pensare a un Belotti pronto a restare a Torino fino a giugno 2022.

Futuro Belotti: come lo gestirà Juric nelle prossime gare

Juric si è soffermato anche su quelle che sono le condizioni di Belotti che, dopo un lungo stop di inizio stagione, sta rientrando pian piano nelle rotazioni offensive del Torino. Il tecnico però non vuole accelerare i tempi: Ho voglia di proteggerlo: ha voglia e ha dato segnali positivi, tutti si aspettano che voli. Ma l’anno scorso non ha fatto bene, deve solo lavorare con calma. E sono convinto che entrerà nel massimo della forma.”

Quella che sembra delinearsi è una vera e propria alternanza tra il Gallo e Sanabria: “Vedremo chi parte dall’inizio, devo ancora pensare bene. Belotti poteva fare due gol, pensavo facesse doppietta se fosse stato bene. Mi auguro che cresca in condizione, così come Sanabria può migliorare. Per me è bello poter usare entrambi. Tra un paio di mesi vedremo su chi punterò di più.

Futuro Belotti: chi gioca con la Sampdoria

Le parole di Juric fanno quindi pensare che contro la Sampdoria sarà Sanabria a riprendersi una maglia da titolare dopo l’esclusione col Milan. Belotti, infatti, è ancora lontano dalla migliore condizione e verrà certamente inserito nel finale di gara per aumentare il minutaggio nelle gambe.

In ogni caso lo si può schierare ugualmente nel proprio undici titolare, ma con l’accortezza di essere comunque coperti in panchina. Il Gallo può infatti fare molto bene anche da subentrante, considerando che resta sempre il primo rigorista dei granata.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!