Roma, il punto di Fonseca: “El Shaarawy gioca, situazione difficile in difesa”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Conferenza stampa Fonseca – La situazione in casa Roma non è di certo tra le più rosee. Soprattutto per quanto riguarda l’infermeria, che si sta riempiendo in particolare di difensori della formazione giallorossa. Al momento, infatti, mancano all’appello Chris Smalling, Marash Kumbulla e Roger Ibanez.

Tutti giocatori che mancheranno come il pane a Paulo Fonseca, soprattutto in vista della gara di Europa League contro i portoghesi del Braga. Ci sarà da difendere il 2-0 ottenuto dalla formazione giallorossa all’andata disputata in terra lusitana, ma Fonseca non si fida.

Fonseca, tanti infortuni nella Roma: la situazione

In conferenza stampa, Fonseca ha fatto il punto sugli infortuni nella Roma. E parla proprio dei difensori e del loro recupero in vista della sfida di domenica contro il Milan: “Penso che per Smalling e Ibanez sarà difficile, vediamo Kumbulla che è più vicino a tornare“.

Potrebbe emergere qualche rimpianto per l’esclusione dalla lista UEFA di giocatori come Juan Jesus e Federico Fazio. Ma Fonseca non vuol parlare al passato: “Parliamo di questo perché c’è una situazione non normale con tanti infortuni. Io ho fatto una scelta e non torno indietro. Questi abbiamo e con questi giocheremo. E’ una scelta limitata quella dei giocatori, sono comunque soddisfatto del loro rendimento quando sono entrati“.

El Shaarawy dal primo minuto?

Fonseca ha parlato anche di Stephan El Shaarawy, volto nuovo in casa giallorossa nonchè protagonista in conferenza stampa: “Giocherà, è pronto per aiutare la squadra“, ha detto il tecnico portoghese.

L’ex milanista, tornato nella Capitale dopo due anni, ha fatto capire di sentirsi pronto. Magari anche in un altro ruolo… “La condizione sta migliorando, ho fatto due spezzoni di partita perché il piano di gestione era questo. Domani sarà la mia prima da titolare, non gioco da titolare dalla nazionale, però sto molto meglio fisicamente e domani sarà una partita importante per la squadra e per me, per prendere minuti e maggiore fiducia e per la qualificazione“.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!