Il Fondo PIF del Newcastle vuole comprare anche l’Inter: Zhang può cedere

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Il Fondo PIF del Newcastle vuole comprare anche l’Inter: clamorosa l’indiscrezione riguardo il nuovo possibile acquisto degli sceicchi. Proprio in queste ore sono stati ripresi i tifosi del Newcastle a fare festa fuori dallo stadio: la nuova proprietà, appena sbarcata nel mondo del calcio, è la più ricca del mondo.

L’obiettivo del Fondo PIF, secondo calciomercato.com, sarebbe quello di dare nuova importanza anche ai Campioni d’Italia. Da un punto di vista economico, rilavare la società nerazzurra non sarebbe un grande problema per Mohammed Bin Salman, il cui patrimonio conta 18 miliardi di dollari. Impressionante è soprattutto il patrimonio del consorzio di cui fa parte Bin Salman , che conta ben 370 miliardi di euro.

Il Fondo PIF ha appena acquistato il Newcastle per 350 milioni di euro, prendendo così il 100% delle quote della squadra. Nei mesi scorsi il Fondo PIF aveva anche contattato l’Inter, ma Zhang aveva declinato. Il presidente dell’Inter, infatti, ha un obiettivo preciso prima di cedere l’Inter.

Il Fondo PIF del Newcastle vuole l’Inter: cessione possibile

A causa dei debiti che sta accumulando Suning, la cessione dei migliori giocatori è l’unica via percorribile. Il Fondo PIF ha già dei contatti avviati con la famiglia Zhang, ma quest’ultima ha un ultimo obiettivo prima della cessione, ovvero la creazione del nuovo stadio.

Altre voci, invece, dichiarano che Zhang non abbia ancora ricevuto l’offerta congrua per la cessione. La richiesta cinese, infatti, è superiore a un miliardo di euro. Cedere l’Inter con un nuovo stadio e la bonifica di buona parte di San Siro sarebbe un’altra cosa piuttosto che cederla con solo debiti.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!