Fiorentina, Commisso punge Chiesa: “Non penso di meritarmelo”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Commisso punge Chiesa dopo l’addio alla Fiorentina in favore della Juventus. Dopo le dure parole di Pradè di ieri: “Ci siamo tolti un peso“, il presidente viola ha manifestato tutta la sua delusione.

“Non l’ho ancora sentito, pensate voi, non penso di meritarmelo“. Un addio tra mille polemiche e tanto rammarico. Come evidenziato dalle immagini dei giorni scorsi, l’ex esterno offensivo della Fiorentina, al momento del suo addio, è stato preso di mira dai tifosi viola con appellativi non di certo simpatici.

Una cessione sulle orme di quella di Roberto Baggio, un affare mai digerito dai sostenitori viola. Un divorzio assaporato già nella passata stagione, poi rimandato di circa 12 mesi.

Chiesa si prepara all’inizio della sua nuova avventura in maglia bianconera, consapevole che il rapporto con i tifosi della Fiorentina sembrerebbe essersi deteriorato in maniera definitiva.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!