Supercoppa Italiana, offerta dall’Arabia Saudita: niente finale secca, cambierà il format

www.imagephotoagnecy.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Final Four Supercoppa Italiana – Gli sceicchi dell’Arabia Saudita stanno cambiando il nostro calcio. La parola d’ordine è spettacolo: è lo spettacolo che porta interesse e genera introiti, quindi tutto il calcio sta cambiando per piegarsi a questo scopo. Potrebbe succedere anche alla Supercoppa Italiana, che potrebbe cambiare il proprio format.

È arrivata un’offerta importante dall’Arabia Saudita per la Supercoppa, ma lo scopo degli arabi non è soltanto il possesso della finale, ma di stravolgere l’intero format della competizione. L’offerta è di 200 milioni per i prossimi 6 anni, ovvero di 33 milioni l’anno.

Un’offerta più alta deriva dall’intenzione di giocare più partite e di aumentare lo spettacolo. La precedente offerta, infatti, era di soli 21 milioni da spalmare su 3 anni per la finale, ovvero 7 milioni l’anno. Come cambierebbe il format della Supercoppa Italiana?

Final Four Supercoppa Italiana: il format richiesto dall’Arabia Saudita

Non esisterebbe più solo la finale tra vincitrice del campionato e della Coppa Italia, ma ci sarebbero 4 squadre a contendersi la Supercoppa. Sarebbero da aggiungere, infatti, la seconda classificata in campionato e la finalista perdente della Coppa Italia. Il nuovo nome della competizione sarà EA Sports Supercup (dal 2022/23).

Questo format non è una novità in Europa, ma si svolge già in Spagna. Non è ancora una certezza, ma una grossa possibilità. Al calcio italiano ha sempre fatto comodo un sostegno estero, basta ricordare la sede delle finali di Supercoppa negli ultimi 7 anni: si è disputata solo 2 volte in Italia, 2 volte in Qatar, 2 in Arabia Saudita e 1 volta in Cina.

Final Four Supercoppa Italiana, come cambierebbe il nostro calcio

Con una mini competizione del genere la Supercoppa Italiana acquisterebbe importanza. Nella scorsa stagione la Juventus ha trionfato 2-0 sul Napoli, ma il finale sarebbe potuto essere differente se fosse esistita una Final Four. Quest’anno, invece, la Supercoppa si giocherà in una finale unica tra Juventus e Inter.

Se la Final Four fosse già in vigore da quest’anno, durante il mese di gennaio potremmo godere di un mini torneo tra 4 squadre di alto livello. Le 4 squadre qualificate sarebbero infatti Inter (vincitrice del campionato), Milan (seconda classificata), Juventus (vincitrice della Coppa Italia) e Atalanta (finalista Coppa Italia). Un torneo di alta qualità, che entusiasmerebbe i tifosi; il grande contro, però, deriva dagli impegni, che sono già troppi tra campionati, coppe e la sosta per le nazionali.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!