Lazio, Felipe Anderson ancora fuori: nuovi scenari per il fantacalcio

www.imagephotoagency.it

Felipe Anderson al fantacalcio – Dopo l’esclusione e la panchina contro il Galatasaray, Sarri ha deciso di lasciare fuori il brasiliano anche contro il Sassuolo. I fantallenatori di Felipe Anderson sono preoccupati: ha già perso il posto in favore di Zaccagni e Pedro?

Le scelte di Sarri possono cambiare partita dopo partita, ma l’esclusione contro il Sassuolo è un’ulteriore conferma del mutamento di pensiero del tecnico. Se prima, anche a causa dell’infortunio di Zaccagni, Felipe Anderson poteva essere considerato un titolare indiscusso, ora non è più così.

Zaccagni è tornato e ora rivendica sempre più spesso un posto largo a sinistra. Contro il Sassuolo saranno titolari proprio lui e Pedro, preferiti a Felipe Anderson. Come gestire, dunque, i tre esterni della Lazio in ottica fantacalcio?

www.imagephotoagency.it

Felipe Anderson, al fantacalcio cambia la sua gestione?

Felipe Anderson rimane un’ottima scelta al fantacalcio, ma solo per alcuni fantallenatori. Chi ha un urgente bisogno di titolari, ad esempio, non può più puntare con convinzione su di lui. Per questo motivo potrebbe essere meglio scambiarlo, magari proprio per un titolare.

I fantallenatori che, invece, non hanno grandi problemi a centrocampo, possono permettersi ancora Felipe Anderson in squadra. Il centrocampista brasiliano si può schierare come titolare anche in partite come questa, nelle quali parte dalla panchina. La rapidità e la freschezza che può garantire il brasiliano, infatti, faranno molto comodo a Sarri anche a partita in corso.

Felipe Anderson al fantacalcio è in crisi: che cambia per Pedro e Zaccagni?

Sarri continua a preferire Pedro e Zaccagni. I fantallenatori di questi due giocatori saranno molto felici, ma la loro gestione sarà differente. Pedro e Zaccagni, infatti, hanno ruoli diversi. Pedro è un attaccante e, di conseguenza, non una delle migliori scelte: nonostante l’ottima fantamedia ottenuta fino ad ora, ci sono attaccanti più appetibili rispetto allo spagnolo.

Per questo motivo Pedro non è un attaccante incedibile, mentre Zaccagni diventa proprio adesso molto interessante. Listato centrocampista, fino ad ora ha avuto poco spazio, ma da ora in poi giocherà di più: è il momento di prendero negli scambi, può portare tanti bonus.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!