Fantacalcio | Valutazioni Discutibili delle Redazioni: 24a giornata

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Il voto di Lazzari è stato motivo di discussione in molte leghe Fantacalcio: la lotta tra quelli che pretendono un giudizio sulla prestazione dell’esterno della Spal e gli accesi sostenitori del sv, per via dei soli 9 minuti giocati, è stata piuttosto accesa. Le due fazioni si sono scontrate utilizzando una dialettica poco forbita e molto diretta, con espressioni che non possiamo riprendere. Non prenderemo le parti di nessuno, ma esamineremo, in maniera approfondita, questa situazione che ha reso infuocata la 24a giornata.

Ad animare questo turno di campionato, ci ha pensato anche il gol conteso tra Bonucci e Khedira in Juventus-Frosinone. Alla fine, l’ha spuntata il difensore bianconero che ha anticipato il compagno di squadra, pronto a colpire di testa, colpendo la palla con l’esterno del piede. Quel tanto che basta per battere Sportiello. I possessori del centrocampista tedesco hanno accettato questo verdetto con l’amaro in bocca, ma i fotogrammi non mentono.

Sul fronte assist, non sono mancate le lamentele provenienti da Inter-Sampdoria dove non è stato assegnato il +1 a Skriniar. La spizzata di testa del centrale slovacco per Nainggolan è stata giudicata “involontaria”, causando la rabbia dei fantallenatori . Anche il bonus di Veretout ha generato un po’ di malumori, ma il suo lancio illuminante è giunto sui piedi del “Cholito” Simeone che ha siglato la rete del 3-1 Fiorentina.

Fantacalcio, il caso Lazzari e non solo

Partiamo da un semplice presupposto: per ricevere un voto, bisogna giocare almeno 15 minuti salvo eccezioni che possono consistere in gol, assist oppure episodi significativi. La gara di Lazzari è durata 9 minuti: giudicare la prestazione di un giocatore, in questo breve lasso di tempo, è veramente difficile. Si tratta di una grande impresa per l’inviato di una redazione. Anche elaborare una valutazione statistica diventa un compito duro perché di dati importanti se ne raccolgono pochi.

Come mai la fonte Giornalisti ha assegnato il 6,5? Il salvataggio sulla linea sul tiro di Biraghi e una sgroppata delle sue su Fernandes, il quale ha dovuto usare le cattive per fermarlo, hanno inciso pesantemente. Nonostante lo scarso minutaggio, ci sono questi episodi di rilievo che hanno spinto il pagellista a mettere un voto sopra alla sufficienza.

Può lasciare perplessi questa decisione, ma non è l’unica in questa 24a giornata: c’è da segnalare il 6,5 della Gazzetta ad Insigne, con lo scugnizzo partenopeo che non ha offerto una prova così brillante. Le due occasioni sciupate pesano come macigni e potevano regalare la vittoria al Napoli. Ma i pali hanno detto di “no”. La valutazione della fonte Milano è un regalo per i fantallenatori possessori dell’esterno azzurro, i quali, forse, si aspettavano un 5,5.

L’Atalanta è inciampata contro il Milan. I ragazzi di Gasperini stanno mostrando i primi segni di cedimento dopo un periodo a dir poco straordinario. La Rosea, con Gomez, ha usato il bastone (5), mentre Hateboer l’ha premiato con la carota assegnando un generoso 5,5. Se prendiamo in esame la prestazione dell’ala olandese, è stata un disastro su tutti i fronti: da un suo errore, è nato il gol del vantaggio rossonero, firmato da Calhanoglu. Il talento turco ringrazia e il giudizio gravemente insufficiente si scrive da solo.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!