Fantacalcio | Soriano: la rinascita passa a Bologna

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Arrivato sul gong dello scorso mercato estivo, il Torino sembrava aver sistemato il centrocampo con l’innesto di Roberto Soriano ma le cose non sono andate per il meglio. Il discreto d’inizio in maglia granata con 2 assist è stato spazzato via dall’esplosione di Meitè che ha portato l’ex Sampdoria a giocarsi una maglia con Baselli, un’altra battaglia persa visto l’ottimo girone d’andata giocato dal mediano scuola Atalanta.

La panchina era diventata un appuntamento fisso per Soriano. Lo scarso feeling con Mazzarri è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Sono bastati pochi giorni per chiedere la cessione e fare le valigie, destinazione Bologna. In Emilia, troverà una situazione totalmente diversa: una squadra invischiata nella lotta salvezza e bisognosa di punti.

Inzaghi ha ottenuto immediatamente un rinforzo a centrocampo con l’ormai ex Torino il quale darà il suo prezioso contributo in un reparto povero di idee.

Come giocherà il Bologna con Soriano?

Sembra scontato che il centrocampo subirà un mutamento importante. Soriano porterà il suo bagaglio tecnico, la sua buona visione di gioco e gli inserimenti offensivi che a Torino non ha potuto sfoggiare. Inzaghi lo getterà subito nella mischia con Dzemaili o Pulgar i quali dovranno cedergli il posto. All’occorrenza, Soriano può agire anche dietro le punte con il tecnico felsineo pronto ad utilizzare una variante del suo 3-5-2 impiegando il trequartista a supporto di Santander e Palacio.

BOLOGNA (3-5-2): Skorupski; Danilo, Helander, Calabresi; Mattiello, Soriano, Poli, Pulgar (Dzemaili), Dijks; Palacio, Santander

BOLOGNA (3-4-1-2): Skorupski; Danilo, Helander, Calabresi; Mattiello, Poli, Pulgar (Dzemaili), Dijks; Soriano; Palacio, Santander

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!