Fantacalcio | Milan, Gattuso: “Non sono deluso da Higuain. Suso ha un piccolo fastidio…”

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Gattuso ha ufficialmente salutato Gonzalo Higuain. Ormai il Pipita si sente un “blues” con i colori rossoneri che si stanno sfilando man mano. L’allenatore del Milan ha commentato così la decisione dell’attaccante argentino e di come ha affrontato la rifinitura in vista del match di domani pomeriggio contro il Genoa: “È stato uno dei più brutti momenti della mia gestione, troppe chiacchiere. Oggi la rifinitura non è stato il massimo, lo sanno i ragazzi. Ho parlato con Higuain dopo la seduta video, non c’è nulla di fatto ancora, poi parlerà Leonardo, ma è giusto così. Voglio vedere a livello mentale gente pronta. Voglio fare la guerra con persone mentalmente pronte, Gonzalo in questo momento non lo era”.

La conferenza stampa si è incentrata su Higuain con Gattuso il quale entra nei panni del giocatore e capisce la sua voglia di cambiare aria: “Non sono deluso da Higuain, sono stato calciatore, so come ragiona un calciatore, io ho fatto di tutto per tenerlo, lui si è comportato molto molto bene, accetto la scelta, ci è successo anche con Bonucci, ma il rispetto rimane. Poteva fare meglio lui, potevamo fare meglio con lui, ma va bene così alla fine”.

Terminate le domande sul Pipita, si passa a Suso che sta recuperando da un fastidio muscolare rimediato contro la Spal: “Si è sempre allenato con noi dopo la Supercoppa, non è al top perché ha ancora un piccolo fastidio, ma si è messo a disposizione del gruppo, vediamo poi domani”.

Milan, probabile formazione e convocati

Nonostante il piccolo dolore, Suso è presente nell’elenco dei convocati mentre Higuain non figura perché ha la mente rivolta altrove (Chelsea). Gattuso dovrà decidere se schierare il talento iberico oppure puntare su Castillejo nel tridente offensivo. In attesa del probabile arrivo di Piatek, Cutrone cercherà di trascinare i rossoneri alla vittoria. In difesa, scalpita Conti che potrebbe sostituire lo squalificato Calabria mentre Mauri dovrebbe prendere il posto di Kessiè.

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Abate (Conti), Musacchio, Zapata, Rodriguez; Mauri, Bakayoko, Paquetà; Suso (Castillejo), Cutrone, Calhanoglu

Convocati Milan: 

PORTIERI: Donnarumma A., Donnarumma G., Reina

DIFENSORI: Abate, Conti, Laxalt, Musacchio, Rodriguez, Simic, Strinic, Zapata

CENTROCAMPISTI: Bakayoko, Bertolacci, Mauri, Montolivo, Paquetá, Torrasi

ATTACCANTI: Borini, Calhanoglu, Castillejo, Cutrone, Suso, Tsadjout

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!