Fantacalcio | Focus Inter: scheda per l’asta

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Dalla seconda metà della scorsa stagione all’inizio di questa, l’Inter è stata assoluta protagonista. Una squadra rinata dopo le ultime turbolenti stagioni e che anche al fantacalcio ha ricominciato a dare certezze ai propri fantallenatori. Da Icardi ad Handanovic passando per Skriniar e Brozovic questa squadra dà garanzie.

Terzo posto in classifica è vero, ma una continuità di rendimento ritrovata, una difesa solidissima caduta a picco solo contro l’Atalanta. Passaggi a vuoto dimenticati, ma al fantacalcio l’importante è il rendimento dei singoli e l’Inter c’è. La squadra di Spalletti ha mandato in gol ben 20 giocatori differenti in Serie A nel 2018, solo il Werder Brema (21) ha fatto meglio nei cinque maggiori campionati europei nell’anno solare (Dati Opta).

Cosa aspettarsi di più nella seconda metà di stagione? Che Icardi segni di più senza pause e che l’Inter continui semplicemente così: regalando gioie al fantacalcio e dandoci giocatori importanti per le nostre fantarose, capaci di farci trionfare nelle nostre Leghe.

Fantacalcio, Inter: scheda per l’asta

Top

Handanovic: dire Icardi sarebbe troppo scontato e banale. Il portiere dell’Inter però è l’altra grande certezza dei nerazzurri e del fantacalcio. Un muro inviolabile che anche quando la difesa crolla resta ad ergersi come ultimo baluardo del muro nerazzurro. I suoi dati poi sono sotto gli occhi di tutti: Handanovic, infatti, ha mantenuto 18 volte la propria porta inviolata in Serie A nel 2018, almeno cinque volte in più di qualsiasi altro portiere nel periodo.

Sorpresa

Keita Balde: dopo un anno di assenza dalla Serie A, vissuto in Ligue 1, è tornato regalandoci subito soddisfazioni e facendoci tornare alla mente quei cari e bei vecchi momenti passati con lui nella stagione 2016/17. L’ex Monaco ha preso parte attiva a cinque degli ultimi nove gol dell’Inter in Serie A (quattro gol, un assist). E al fantacalcio quando gioca, si vola.

Delusione

Perisic: rendimento al disotto delle aspettative. Non il perisic che ricordavamo. Forse ha patito la stanchezza post Mondiale? Probabile, sicuramente è in fase di recupero e nelle ultime giornate ha recuperato regalando bei voti e anche un gol, ma nel 2019 aspettiamo il vero Perisic. Quello che sa come si va in doppia cifra.

Punzioni

Da lontano: Brozovic

Da vicino (sinistra): Perisc, Brozovic

Da vicino (destra): Brozovic

Rigori

Icardi

Calci d’angolo

Da sinistra: Brozovic

Da destra: Brozovic

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!