Fantacalcio e i protagonisti inattesi del sabato: tanti i bonus inediti!

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Quante emozioni che ci regala il fantacalcio… ma ieri, in molti si aspettavano i bonus dai soliti calciatori e invece sono rimasti delusi, con un pugno di mosche in mano. Gomez, Muriel, Belotti (addirittura in tribuna), Ribery, Vlahovic, il ritorno di Balotelli e invece? Le tre gare di ieri hanno sorpreso in tutto e per tutto. Abbiamo scelto un calciatore per squadra delle tre gare ieri, concentrando maggiormente la nostra attenzione alla sfida del Franchi, in cui abbiamo deciso di puntare due “protagonisti inattesi” che hanno regalato tre punti insperati a Liverani.

[nextpage title=”BRESCIA-ATALANTA”]

www.imagephotoagency.it

Ci si aspettava un altro SuperMario nel match di ieri, e invece? E’ spuntato il centrocampista dell’Atalanta, autore di una prestazione perfetta contro le Rondinelle e di una doppietta decisiva ai fini del fantacalcio: 8 in pagella +6 di bonusPasalic ha una capacità straordinaria di inserimento. Ha già fatto molti gol e si sta consacrando in questo ruolo. Mi sembra sia già a livelli alti, non solo dal punto di vista realizzativo. L’anno scorso aveva più difficoltà nell’impostazione, invece adesso è proprio bravo a fare il centrocampista. È un giocatore affidabile per me”. Queste le parole di Gian Piero Gasperini ai microfoni di Sky Sport, a sottolineare l’ottima prestazione del centrocampista croato.

[/nextpage]

[nextpage title=”GENOA-TORINO”]

www.imagephotoagency.it

Il Torino vince di misura sul campo del Genoa, grazie al colpo di testa vincente di Bremer. Il brasiliano sfrutta al meglio l’assist di Verdi, e si conquista la palma di migliore in campo, con Tuttosport che lo premia: “Nella ripresa salva il gol del possibile vantaggio del Genoa su tiro di Favilli, poi decide il match. Serata da incorniciare, primo gol nel Toro e in Italia”. Anche La Gazzetta dello Sport lo elogia, definendolo come: “L’uomo della provvidenza”. Protagonista inaspettato al fantacalcio: 7 in pagella +3 di bonus. Umiltà, sacrificio e occasione sfruttata al meglio, da un calciatore che potrebbe diventare una grande occasione per l’asta di riparazione: “Ho dato tanto per questo momento e ora grazie a Dio ho fatto un gol. Anche se lo scorso anno ho giocato poco, ma il mister mi diceva sempre di lavorare, che il mio momento sarebbe arrivato. E’ stata una partita difficile, però in settimana abbiamo fatto allenamenti forti, ci siamo allenati bene”. 

[/nextpage]

[nextpage title=”FIORENTINA-LECCE”]

www.imagephotoagency.it

Shakhov-La Mantia… e chi l’avrebbe detto: i supereroi del Franchi. Bellissimo l’inserimento “del sostituto di Mancosu” che serve perfettamente il bomber per la zuccata di testa vincente. Per l’attaccante si tratta del secondo gol in Serie A, sempre fuori casa, ma contro la Lazio. I due non fanno rimpiangere le assenze di Falco, Mancosu e Babacar relegato in panchina, e sfruttano benissimo l’occasione: 7 in pagella +3 di bonus. Il bomber di provincia protagonista anche in Serie A, dopo l’annata pazzesca in B: “Sicuramente partire dal basso e arrivare in Serie A è una soddisfazione enorme, ma segnare per un attaccante è bello in tutte le categorie. Sono contento di questo momento e cerco di godermelo”.

[/nextpage]