Euro 2020 si gioca, ma solo su… PES2020: le 7 novità disponibili dal 30 aprile

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Euro 2020 su Pes – L’emergenza sanitaria globale ci ha privato di uno degli eventi che amiamo di più: gli Europei.

Purtroppo non passeremo l’estate chiusi in casa o in un pub ad esultare, gridare o magari piangere assieme ai nostri amici guardando la nazionale, ma potremmo consolarci con un Europeo virtuale.

Qualche giorno fa, infatti, Konami ha ufficializzato il DLC gratuito di UEFA EURO 2020 per i possessori di Pes 2020 che sarà disponibile a partire dal prossimo 30 Aprile.

L’aggiornamento sarà disponibile per tutte le console, ma solo i possessori di PS4 avranno la possibilità di acquistare l’edizione fisica del gioco con cover dedicata agli europei.

Un aggiornamento, quello di Euro 2020 su Pes, che avrà molti contenuti entusiasmanti e che vi potranno dare modo dal 30 aprile di avere una modalità in più per divertirvi sognando di alzare il trofeo dell’Europeo con l’Italia, o magari con qualche altra nazionale.

Qualcuno, infatti, potrebbe anche voler provare a trionfare con la Finlandia di Pukki o la Norvegia di Haaland. Ecco le 7 novità disponibili su Pes 2020 dal 30 aprile.

Euro 2020 su Pes: le 7 novità presenti nel nuovo DLC

  1. UEFA Euro 2020 si potrà disputare su PES, in partita locale o torneo.
  2. Trofeo ufficiale degli europei. Che torneo sarebbe senza la coppa ufficiale? In esclusiva su PES20 vi sarà il vero trofeo della competizione.
  3. 55 squadre nazionali UEFA. Non vi saranno solo le 24 squadre rimaste nella fase finale del torneo ma vedremo tutte le 55 squadre che hanno preso parte alle qualificazioni.
  4. Pallone ufficiale di EURO 2020. Il pallone ufficiale si va ad aggiungere alla raccolta di palloni presente nel gioco. Ah sì, potrete usarlo anche per altre competizioni.
  5. Stadio Wembley. L’iconica struttura inglese ricostruita nel 2007 sarà finalmente disponibile nel prossimo aggiornamento.
  6. Stadio San Pietroburgo. Inaugurato nel 2017, lo stadio dello Zenit ha ospitato molte partite dell’ultimo mondiale di calcio nel 2018: sarà una delle novità presenti in Pes 2020.
  7. Aggiornamento volti dei giocatori. La Konami ha previsto un ritocco grafico dei volti di molti giocatori che prenderanno parte alla competizione.

 

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!