Juventus, i tifosi attaccano Allegri per l’esordio di Soulè: “Lo ha umiliato”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

L’esordio di Soulè con la maglia della Juventus potrebbe passare alla storia per il minutaggio ristretto concessogli da Allegri. La partita del giovane attaccante argentino, infatti, è durata solamente un secondo. Complice un pallone che non usciva dal campo, e complice il calcio di rigore finale, Soulè, a conti fatti, ha debuttato per un solo secondo.

Sui social è esploso immediatamente il malcontento dei tifosi della Juventus, i quali hanno puntato il dito su Allegri perchè avrebbe, secondo loro, umiliato Soulè. “Che senso aveva farlo entrare in campo per un solo secondo?. ” In che modo pensava di gratificare il ragazzo umiliandolo in questo modo?”.

Tanti gli attacchi nei confronti del tecnico bianconero sulla gestione dell’esordio di Soulè, ma la sensazione è che il cambio è stato posticipato per via del pallone che tardava continuamente a uscire dal campo e, poi, soprattutto, perchè l’argentino sarebbe dovuto entrare in campo al posto di Dybala, ma dopo l’assegnazione del calcio di rigore Soulè ha preso il posto di Kulusevski.

Esordio di Soulè con la Juventus: piovono critiche su Allegri

I tifosi non hanno gradito il momento della sostituzione e il poco minutaggio (nullo) concesso da Allegri a Soulè. Sui social si parla anche di “umiliazione”, ma la sensazione è che Allegri abbia voluto rendere omaggio al percorso di un ragazzo dai mezzi tecnici decisamente importanti.

Un secondo per l’inizio dell’avventura tra i grandi di Soulè: questo il verdetto della 15^ giornata di Serie A. I tifosi puntano l’indice su Allegri, Soulè, dal canto suo, a prescindere dal poco (nullo) minutaggio ricorderà per sempre il suo debutto in prima squadra. Non è escluso che il giovane attaccante argentino possa trovare spazio anche nelle prossime sfide di campionato.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!