De Winter supera Pogba nella storia della Juventus: l’esordio del classe 2002 è molto speciale

www.imagephotoagnecy.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Esordio De Winter – Koni De Winter ha appena superato Paul Pogba in una speciale classifica, quella dei più giovani esordienti da titolare con la maglia bianconera in Champions League. De Winter è diventato il più giovane di tutti all’età di 19 anni e 179 giorni. Un record speciale soprattutto in una competizione così importante.

Al secondo posto è slittato Ruben Olivera, che invece ha esordito da titolare in Champions League all’età di 19 anni e 193 giorni. L’uruguaiano si è ritirato da poco, dopo aver vagato a lungo in Italia e all’estero. Al terzo posto c’è adesso Zoran Mirkovic: per lui l’esordio in Champions League è arrivato a 19 anni e 244 giorni, come ci ricorda Opta.

Paul Pogba si trova solo al 4° posto di questa classifica: il suo esordio è arrivato a 19 anni e 265 giorni, più precisamente il 2 ottobre 2012 contro lo Shakhtar Donetsk. Al 5° posto Tomas Guzman, il quale ha esordito da titolare a 20 anni e 13 giorni. Tornando a parlare di De Winter, però, questo esordio non cambia quello che sarà il suo utilizzo fino a fine stagione.

Esordio De Winter, quale sarà il futuro del classe 2002

La titolarità odierna di De Winter non è un segnale importante per il futuro del ragazzo. O meglio, lo è sicuramente per la sua crescita, ma nelle prossime partite non continuerà ad essere il titolare sulla fascia destra. Da quella parte, infatti, Allegri può godere di tre scelte.

La prima è Cuadrado: il colombiano è molto offensivo, ma può agire anche nel ruolo di terzino destro e lo sta facendo in assenza di Danilo. Proprio il brasiliano è un’altra scelta che Allegri apprezza sulla fascia destra; un altro nome è quello di De Sciglio, giocatore che Allegri utilizza spesso. Di conseguenza, De Winter rimane la quarta scelta sulla fascia destra.

L’esordio di De Winter non cambia le gerarchie: chi sceglierà Allegri

Al momento la prima scelta di Allegri è Juan Cuadrado, ma quando tornerà a disposizione Danilo tutto potrebbe cambiare. Il terzino brasiliano garantisce alla squadra attenzione difensiva e leadership: per questo motivo, Allegri potrebbe pensare di avanzare Cuadrado a centrocampo.

Il colombiano, infatti, riesce a scatenare tutto il proprio potenziale offensivo soprattutto quando è più vicino alla porta. De Sciglio, invece, potrebbe trovare spesso spazio a sinistra, dove Alex Sandro non sta convincendo. C’è anche la concorrenza di Luca Pellegrini da quella parte, ma gli impegni bianconeri sono tanti e ci sarà spazio per tutti.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!