Manchester United, ufficiale l’esonero di Solskjaer: scelto il sostituto. A gennaio idea Kessie

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Esonero Solskjaer – La pazienza è terminata. Tra il Manchester United ed Ole Gunnar Solskjaer è virtualmente finita, dopo il 4-1 subito per mano del Watford di Claudio Ranieri. Al termine della partita gli stati maggiori del club si sono riuniti per fare il punto della situazione e capire che tipo di provvedimenti adottare, decidendo per il siluramento del tecnico.

Il comunicato è atteso nelle prossime ore: nel frattempo, stando alle indiscrezioni circolate nelle ultime ore, a guidare la squadra sarà il team composto da Darren Fletcher e Michael Carrick: il primo, nello specifico, verrà nominato tecnico ad interim mentre il secondo farà da suo vice. Si chiude quindi un’era per i Red Devils

Solskjaer era stato ingaggiato il 19 dicembre 2018, al posto dell’esonerato José Mourinho. Il norvegese, inizialmente ritenuto una soluzione di ripiego, con il passare delle partite era riuscito a conquistarsi la piena fiducia del club divenendo il 28 marzo successivo il manager ufficiale della squadra.

Esonero Solskjaer, si chiude l’era del norvegese sulla panchina dello United

A distanza di due anni e mezzo, toccherà a lui subire lo stesso trattamento riservato al tecnico portoghese. Il motivo è da ricercare nel rendimento deludente ottenuto fin qui dalla squadra, attualmente ferma al settimo posto a quota 17 punti frutto di 5 vittorie, altrettanti passi falsi e 2 pareggi.

Il Chelsea capolista è distante 12 punti e a poco è servito l’acquisto estivo di Cristiano Ronaldo il cui rientro alla base ha anzi contribuito ad alimentare le frizioni nello spogliatoio dello United. Il portoghese fino a questo momento ha realizzato 9 gol e 2 assist in 14 apparizioni complessive ma in più di un’occasione ha contestato l’operato di Solskajer e dei compagni, dichiarandosi pronto a lasciare il Manchester in caso di mancata conquista della qualificazione alla prossima Champions League.

Esonero Solskjaer, perso Conte ora il sogno è Zidane

L’annuncio riguardante l’allontanamento di Solskajer è atteso a stretto giro di posta. I casting volti ad individuare il sostituto sono già partiti: svanito Antonio Conte, accasatosi dal Tottenham, ora il sogno porta il nome di Zinedine Zidane ritenuto il profilo ideale anche in virtù del suo rapporto con Cristiano Ronaldo.

Resta da vedere se il tecnico ex Real Madrid sarà intenzionato a subentrare in corsa ed affrontare fin da subito le numerose problematiche esistenti. Con tutta probabilità la dirigenza, al fine di provare a convincerlo, gli garantirà nuovi investimenti nel mercato di gennaio volti a potenziare la rosa: possibile l’assalto ad alcuni gioielli della Serie A in scadenza di contratto tra cui Lorenzo Insigne e Franck Kessie.

Esonero Solskjaer, ecco il comunicato del Manchester United

L’allontanamento del norvegese è stato confermato dai Red Devils attraverso un comunicato stampa ufficiale. “Il Manchester United annuncia che Ole Gunnar Solskjaer ha lasciato il suo ruolo di allenatore. Ole sarà sempre una leggenda al Manchester United ed è con rammarico che abbiamo raggiunto questa difficile decisione. Sebbene le ultime settimane siano state deludenti, non dovrebbero oscurare tutto il lavoro che ha svolto negli ultimi tre anni per ricostruire le basi per il successo a lungo termine.

Ole parte con i nostri più sinceri ringraziamenti per i suoi instancabili sforzi come Manager e i nostri migliori auguri per il futuro. Il suo posto nella storia del club sarà sempre sicuro, non solo per la sua storia di giocatore, ma di grande uomo e allenatore che ci ha regalato tanti grandi momenti. Sarà per sempre il bentornato all’Old Trafford come parte della famiglia del Manchester United. Michael Carrick ora assumerà la guida della squadra per le prossime partite, mentre il club cerca di nominare un manager ad interim fino alla fine della stagione”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!