Juventus, l’esonero di Pirlo non è un’eresia: ecco chi potrebbe sostituirlo

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

L’esonero di Pirlo potrebbe rappresentare uno scenario reale e concreto in casa Juventus in vista di gennaio. Lo dicono i numeri e un andamento decisamente altalenante. -11 punti in meno rispetto alla Juventus di Sarri, -13 punti in meno rispetto a quella di Allegri.

Score inquietante e numeri da brividi: la Juventus potrebbe chiudere al 7° posto il 2020, mettendo concretamente a rischio la qualificazione alla prossima Champions League.

Perchè Pirlo non dovrebbe essere messo in discussione come Sarri? 11 punti in meno dovrebbero rappresentare un’aggravante e non un titolo di merito. La sensazione è che il mese di gennaio sarà decisivo per capire e valutare possibili e clamorosi scenari di mercato.

Juventus, esonero Pirlo: ecco chi potrebbe sostituirlo

Chi prenderà il posto di Pirlo nella remota ipotesi di un clamoroso esonero già nel prossimo mese? Difficile immaginare un affondo su Zidane, pronto a chiudere la stagione al Real Madrid.

Occhio, quindi, al possibile ritorno di Allegri. L’ex tecnico della Juventus potrebbe rappresentare il profilo ideale per cercare di ridare motivazioni e proiettare la Juventus verso una rimonta obbligatoria.

Scenari ipotetici e senza fondamenta? Forse sì, ma attenzione alle risposte sul campo, saranno quelle a sancire il futuro di Pirlo sulla panchina della Juventus in chiave presente e in vista del futuro.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!