Esonero Mourinho: l’avventura è già al capolinea? Sirene dalla Premier

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Esonero Mourinho – Dopo la sconfitta rimediata ieri sera nel big match contro l’Inter, la panchina dello Special one a Roma non appare più così salda. Sono 7, infatti, le sconfitte rimediate dalla sua squadra che, almeno fino a questo momento, non sembra aver acquisito la personalità del proprio allenatore come testimoniato dalla scialba prestazione offerta ieri sera contro l’Inter.

Un’altra panchina però che nelle ultime ore sta vacillando è quella di Rafael Benitez: l’ex allenatore di Napoli e Inter, oggi alla guida dell’Everton, nell’ultimo turno della Premier League ha perso malamente con il Liverpool (4-1) con la dirigenza dei Toffees che sta riflettendo sull’opportunità di mandarlo via e puntare su un altro profilo.

Sia Mourinho che Benitez, accolti in grande stile dai rispettivi club, stanno deludendo le aspettative con dei piazzamenti in classifica ben lontani dalle aspettative di inizio stagione e questo potrebbe quindi costare loro anzitempo la panchina. A prendere il posto di Benitez, stando alle indiscrezioni circolate nelle ultime ore, potrebbe essere addirittura lo stesso Mourinho che in merito all’avventura giallorossa sta iniziando ad avere i primi dubbi.

Esonero Mourinho: la dichiarazione di Pinto

“Con sette sconfitte è facile dire che abbiamo bisogno di qualcosa in più, ma non sono uno che pensa che quando si perde si debba cambiare tutto. Capisco che oggi le mie parole possano anche sembrare senza senso, ma io lavoro tutti i giorni con il gruppo e sono fiducioso che siamo sulla strada giusta. è chiaro che tutti noi vogliamo portare qualcosa in più alla società e alla squadra, per rendere orgogliosi i tifosi”.

Il general manager giallorosso Tiago Pinto ha risposto così alla domanda su Mourinho, il quale quindi sembra continuare ad avere la piena fiducia della squadra e della dirigenza. Non sarebbe però la prima volta che una situazione così “positiva” precipiti rapidamente. Sicuramente dopo questa sconfitta il portoghese avrà ulteriori pressioni addosso.

Esonero Mourinho: l’intreccio di mercato molto interessante

Se la situazione giallorossa dovrebbe complicarsi irrimediabilmente e lo Special one decidesse di cercare fortuna a Londra, potrebbero aprirsi delle nuove piste di mercato. Infatti potrebbe essere la prima vera occasione di Zaniolo per lasciare l’Italia e trasferirsi in Premier League dove sono molti i club disposti a prenderlo (Everton e Tottenham in primis).

Durante la scorsa giornata, l’allenatore portoghese si era lasciato andare a delle dichiarazioni forti sul suo calciatore, al punto da consigliargli di abbandonare la Serie A il prima possibile per il bene della sua carriera. Intreccio di mercato davvero molto interessante che potrebbe nascere solo con l’addio dell’allenatore.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!