Napoli, Gattuso separato in casa: rottura con ADL, cosa può cambiare al fantacalcio

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Esonero Gattuso– Rottura totale tra Gattuso e De Laurentiis con rapporto ormai deteriorato. Come riportato nella giornata di ieri, l’attuale tecnico azzurro non avrebbe gradito l’atteggiamento del presidente del Napoli, reo di aver contattato un altro allenatore in chiave futura.

Un atteggiamento irrispettoso e inappropriato: questo il riassunto delle parole di Gattuso al termine della sfida di campionato tra Napoli-Parma. Il tecnico del Napoli si è sentito tradito, soprattutto dopo aver scoperto i recenti contatti da De Laurentiis e Sarri.

Qual è la situazione in casa Napoli? Gattuso continua e continuerà a lavorare da separato in caso, ma non prenderà in considerazione l’idea di dimettersi. Il matrimonio, quindi, potrebbe terminare solamente in caso di esonero.

Esonero Gattuso, chi potrebbe sostituirlo e cosa può cambiare al fantacalcio

Gattuso continuerà il suo lavoro in maniera professionale, soprattutto con il benestare di tutta la squadra. Tuttavia, considerati i rapporti ormai compromessi, non è escluso che De Laurentiis possa prendere in considerazione l’idea di esonerare Gattuso.

Sarri avrebbe già detto no al suo possibile ritorno sulla panchina azzurra. Difficile arrivare ad Allegri. Nelle ultime ore sarebbe avanzata anche la clamorosa suggestione Fabio Cannavaro, con l’ex Pallone d’Oro pronto a dire addio alla Cina.

Con l’arrivo di un nuovo allenatore potrebbero cambiare anche alcune gerarchie in chiave fantacalcio: occhio al ballottaggio offensivo Osimhen-Mertens-Petagna. Massima attenzione anche alle scelte in mezzo al campo, con Bakayoko-Demme-Fabia Ruiz pronti a contendersi una maglia da titolare.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!