Mecca a FantaMasterTV: “Il mio amore per Juventus e Fantacalcio. E quando ho fatto arrabbiare Allegri…”

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Continuano gli appuntamenti con FantaMasterTV, il format che vi tiene compagnia ormai da diverse settimane sul nostro canale Instagram e che oggi ha avuto come protagonista Edoardo Mecca.

In mezzo alle sue divertentissime imitazioni, è stata l’occasione anche per parlare di calcio e Fantacalcio.

Tra aneddoti curiosi sul suo tifo per la Juventus e per la sua fantasquadra, questo è quello che ci ha raccontato Edoardo Mecca.

QUARANTENA – “Sono ormai al 27esimo giorno di reclusione, tengo la mente allenata contando le giornate. Vivo da solo a casa e produco molto, leggo, guardo film e serie tv. Un po’ quello che stanno facendo tutti”.

JUVENTUS – “Sono molto juventino, è una passione di famiglia. I primi ricordi legati al calcio sono del 1994, ricordo bene la finale di Champions vinta contro l’Ajax e purtroppo ricordo bene anche tutte le finali perse. La prima maglietta che ricordo di aver avuto è quella di Platini, poi comprai la maglia blu con cui la Juve vinse la Champions: la numero 16 di Padovano”.

MAGLIE DA CALCIO – “Sono un grande collezionista di maglie da calcio, di squadre anche improbabili. Forse le più incredibili sono quella della Tanzania e dell’Aik Solna, squadra svedese. Poi avevo quelle della Giamaica e del Sud Africa dei Mondiali 1998. Poi ho anche la maglia di Batistuta della Fiorentina e quella di Vieri dell’Inter”.

RANIERI – “Ranieri mi fa piacere imitarlo perchè è uno di quegli allenatori che meritano soddisfazioni. Ho esultato tantissimo per la sua vittoria al Leicester. Anche ai tempi della Juventus, allenava una squadra assolutamente mediocre ma è riuscito ad arrivare al secondo posto al primo anno dal ritorno in Serie A”.

IMITAZIONI – “E’ da quando sono piccolo che faccio imitazioni, mi piace riprodurre i suoni che ascolto. Non so quando ho cominciato. Ogni tanto metto muto alla televisione e faccio io la telecronaca, con la voce di Marianella o Gentile. Non però quando gioca la Juve perchè sono troppo teso”.

CANALI SOCIAL – “E’ nato tutto per puro caso, da un video amatoriale insieme agli amici. Non volevo neanche pubblicarlo, poi l’ho fatto e ci sono state 30.000 visualizzazioni. A quel punto ho capito che forse le mie imitazioni potevano funzionare”.

VIDEO CON LA FIGLIA DI ALLEGRI – “Era un video molto semplice, lei si era prestata in modo molto simpatico. Allegri però non apprezzò molto. Fece molto clamore ma ho deciso di lasciare perdere, capendo il perchè potesse essersi arrabbiato”.

FANTACALCIO – “Faccio il Fantacalcio da circa 25 anni, sono un giocatore accanito. Un anno vinsi un campionato incredibile, grazie a un gol da centrocampo di Benin del Como. Era l’ultimo anno di Baggio e faceva parte della mia squadra. Rispetto ai primi anni è cambiata soprattutto l’organizzazione dell’asta. Questo gioco ha cambiato il modo di vivere il calcio, fa in modo di appassionarti a tutte le partite. Quest’anno sono in fondo alla classifica nonostante abbia Immobile in attacco, sono stato tradito dal centrocampo”.

GASPERINI – “Adoro Gasperini, l’avrei voluto sulla panchina della Juventus. Ha trasformato l’Atalanta in una realtà favolosa, e ha dato continuità a una serie di giocatori come Ilicic o il Papu Gomez che ora sono straordinari. Qualcuno dice che sono sarebbe adatto a una grande squadra come la Juve, ma io vorrei lui. E poi mi piace molto Simone Inzaghi”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!