Juventus, il caso Dybala: la Joya non è ancora guarita, il comunicato

www.imagephotoagnecy.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Quest’oggi primi giocatori della Juventus sono tornati alla Continassa per effettuare i test medici, mentre poco fa, il club bianconero ha pubblicato un comunicato in cui ha spiegato le misure che verranno adottate dalla società, oltre ad aggiornare sulle condizioni di Dybala:

Juventus continua a monitorare la situazione, conformandosi alle disposizioni impartite delle Autorità competenti. Pertanto, preso atto dei DPCM e degli altri provvedimenti straordinari ancora in vigore per il contenimento e la gestione dell’emergenza epidemiologica, la Società ha adottato una serie di misure di prevenzione che abbracciano tutte le attività del Club.

Tre i giocatori risultati positivi: Daniele Rugani, Blaise Matuidi e Paulo Dybala. Per tutti e tre è scattato l’isolamento domiciliare volontario.

Daniele Rugani e Blaise Matuidi hanno effettuato, come da protocollo, il doppio controllo con test diagnostici (tamponi). Gli esami hanno dato esito negativo. I giocatori pertanto sono stati dichiarati guariti in data 15 aprile e non sono più sottoposti al regime di isolamento domiciliare”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!