Nuovo infortunio per Dybala: è giusto puntare ancora su di lui? La statistica che spiazza

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Dybala al fantacalcio – Dybala e la Juventus sono un binomio che ormai va avanti da 6 lunghe stagioni. Il numero 10, arrivato nell’estate del 2015 per un prezzo di 40 milioni di euro, si è fatto strada nei cuori dei tifosi bianconeri grazie alle sue giocate e all’attaccamento dimostrato alla maglia della squadra di Torino.

Dentro al campo ha quasi sempre fornito prestazioni di carattere e di vero talento, anche se purtroppo c’è da dire che nelle ultime stagioni questa sua presenza all’interno del rettangolo è venuta sempre più a mancare. La colpa non è delle scelte tattiche dei vari allenatori bianconeri, bensì di una condizione fisica che lo rende molto predisposto ad infortunarsi e a rimanere lontano dal campo per molto molto tempo.

L’uscita dal campo di ieri sera, nella sfida di campionato contro il Venezia terminata poi in un pareggio, dimostra ancora una volta quanto siano precarie le condizioni fisiche della Joya. Con il rinnovo di contratto alle porte, che prevede uno stipendio monstre all’anno di 10 milioni, è naturale chiedersi: Dybala, al momento, può essere ancora il futuro della rosa bianconera?

Dybala alla Juventus: statistiche alla mano

Dybala in questo avvio di stagione ha disputato 17 partite, di cui 13 in campionato fornendo tra Champione e Serie A 8 gol e 4 assist. Dati sicuramente sono molto positivi e che farebbero puntare qualunque squadra sull’argentino.

Arriva però la nota dolente: gli infortuni. Nella stagione corrente, che non è ancora arrivata alla metà del suo svolgimento, l’argentino è già andato incontro a 2 stop: il primo a fine settembre (problema muscolare) che l’ha tenuto fuori dal campo per 27 giorni, cioè 5 partite. Il secondo a inizio novembre, dove un’affaticamento muscolare l’ha tenuto fuori per 9 giorni, costatogli la presenza nel match di campionato contro la Lazio.

Dybala alla Juventus: l’andamento della scorsa stagione

L’argentino proviene da una stagione molto problematica: in quella 20/21, infatti, ha disputato solamente 26 partite in tutte le competizioni, segnando 5 gol e fornendo 3 assist. Il Dybala di oggi con 9 partite in meno ha surclassato il rendimento dell’anno scorso durante il quale l’argentino è stato comunque costretto a restare fuori complessivamente 130 giorni, per un totale di 21 partite saltate.

Dybala ed il suo agente, vogliono il rinnovo del contratto solo alla condizione di avere la garanzia di essere pienamente al centro del progetto. Una garanzia che la Juventus sembra essere intenzionata a dargli ma che potrebbe non essere la scelta giusta. Il trequartista ormai 28enne, potrebbe trasformarsi in una magagna enorme, che trasformerebbe l’investimento bianconero in una “Caporetto” senza precedenti.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!