La verità sull’ingaggio di Donnarumma: l’offerta della Juventus e il pressing del Barça

www.imagephotoagnecy.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Donnarumma alla Juventus al posto di Szczesny: sarà questo il piano bianconero in vista dei prossimi giorni. Occhio, però, alle ricche pretese d’ingaggio da parte dell’ormai ex portiere del Milan, in scadenza di contratto il prossimo giugno.

Quali sono le reali richieste di Donnarumma e del suo entourage? Quale l’offerta che la Juventus deciderà di presentare all’estremo difensore e Mino Raiola? 10-12 milioni a stagione la richiesta del procuratore di Donnarruma, circa 10 milioni la possibile offerta bianconera.

Una ricca offerta alla quale bisognerà aggiungere, come trapelato nelle ultime ore, anche 20 milioni di euro di commissioni per il trasferimento del portiere classe 1999. La Juventus proverà a cedere Szczesny, liberandosi del suo oneroso ingaggio e incassando circa 25 milioni di euro dalla sua cessione.

Donnarumma alla Juventus: bianconeri in pole, ma attenzione al pressing del Barcellona

Come accennato nei giorni scorsi, la Juventus resta in pole position per la corsa a Donnarumma. I bianconeri potrebbero presentare la loro offerta ufficiale già nel corso delle prossime ore.

Il diretto interessato, però, aspetterà alcuni segnagli anche dal Barcellona, altra società interessata al giocatore. I blaugrana, però, dovranno cercare di cedere Ter Stegen, operazione non semplicissima da mettere in atto prima dell’inizio degli Europei. Donnarumma e il suo entourage, infatti, vorrebbero decidere il loro futuro prima dell’inizio di Euro 2020.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!