Diritti Tv Serie A, niente co-esclusiva per Sky: ecco i motivi

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Diritti TV Serie A – Dopo l’assegnazione a Dazn dei diritti legati al prossimo triennio di Serie A (7 partite in esclusiva e 3 in co-esclusiva a giornata), era attesa per oggi la decisione della Lega sull’offerta presentata da Sky per il pacchetto 2 legato alle gare in co-esclusiva.

L’esito della conference call, tenutasi tra tutte le società di Serie A, ha dato esito negativo. Sky, quindi, non è riuscita ad aggiudicarsi il pacchetto che le avrebbe permesso di poter trasmettere 3 partite a giornata in co-esclusiva con Dazn.

L’offerta di Sky, stando ad alcune indiscrezioni, sarebbe stata ancora non sufficiente, nonostante il rialzo a 87,5 milioni di euro dalla cifra iniziale di 70 milioni. Sono stati solo 13 i voti a favore, uno in meno dei 14 che sarebbero bastati per la fumata bianca.

www.imagephotoagency.it

Diritti Tv Serie A: si attende il nuovo bando

La mancata assegnazione del pacchetto 2 a Sky può far rientrare in corsa Mediaset e Amazon, dato che entrambe sembrano interessate a presentare una propria offerta non appena la Lega aprirà un nuovo bando.

Le prossime settimane saranno quindi decisive per delineare con precisione come vedere la prossima Serie A, con Sky, Mediaset e Amazon pronte a rilanciare colpo su colpo e convincere i 20 presidenti della massima serie.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!