Ranieri Guerra, stoccata ai tifosi del Napoli: “Festeggiamenti sciagurati! Non vorrei che…”

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Dichiarazioni Ranieri Guerra: la conquista della Coppa Italia ha scatenato i tifosi del Napoli che hanno festeggiato per tutta la notte in piazza. Il capoluogo campano è stato invaso da una folla entusiasta che non ha rispettato i protocolli anti-pandemia.

Il distanziamento sociale completamente saltato e i grandi assembramenti hanno mandato su tutte le furie il direttore generale aggiunto dell’OMS, nonché uno dei componenti del CTS, Ranieri-Guerra.

Durante la trasmissione “Agorà“, Ranieri-Guerra ha criticato il comportamento dei tifosi del Napoli: “Quei festeggiamenti in piazza sono sciagurati. In questo momento non ce lo possiamo permettere, per fortuna è accaduto a Napoli dove Governatore e Sindaco hanno messo in atto in questi mesi delle misure molto rigide e l’incidenza del virus è minore che in altri luoghi. Però vi ricordo ancora quanto è costata all’inizio dell’epidemia la partita dell’Atalanta in Champions nella diffusione del virus in Lombardia“. 

Le dichiarazioni di Ranieri-Guerra hanno ripreso l’ottavo di finale di Champions Atalanta-Valencia, l’evento che diede inizio alla diffusione della pandemia in Lombardia. Il direttore generale dell’OMS spera che questi festeggiamenti non generino nuovi contagi: “Non vorrei che riprendesse la diffusione del contagio proprio nel momento in cui dal Comitato tecnico-scientifico è arrivato l’ok alla richiesta della FIGC di modifiche delle norme della quarantena per non limitare al massimo l’indotto del calcio, come sarebbe invece suggerito da scienza e coscienza medica. Fa davvero male vedere questa immagini“.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!