Marotta tuona: “Preso uno schiaffo morale. La Serie A deve cambiare”

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Dichiarazioni Marotta: le decisioni del Consiglio Federale in merito alla Serie A non sono andare giù all’ad nerazzurro. Ai microfoni di Sky Sport 24, Marotta non ha nascosto tutto il suo malumore.

La via del play off e del play out, in caso di un nuovo stop del campionato, e l’introduzione di un algoritmo per stilare la classifica finale, se la Serie A dovesse subire un’altra interruzione, non attirano il dirigente meneghino: ” Credo che qui non ci siano vincitori o sconfitti, c’è una situazione a mio giudizio abbastanza anomala. Siamo stati un po’ messi dietro la lavagna, abbiamo preso uno schiaffo morale, perdendo la nostra rivendicazione“.

Marotta rincara la dose lanciando altre critiche nei confronti del sistema calcio italiano: “Tre voti contrari alla delibera con 18 a favore: questo depone per uno scenario nel calcio che ha bisogno di una rivisitazione all’interno per una governance che oggi non rispecchia quello che il peso specifico della Serie A. Posso criticare il sistema di governo del calcio italiano che è ancorato ad una volontà decisionale che spetta a tante componenti e quindi è giusto a mio giudizio che la Serie A abbia una sua autonomia, come avviene in Inghilterra con la Premier League“.

www.imagephotoagency.it

Dichiarazioni Marotta: “Lautaro? Spero che il Barcellona non paghi la clausola”

Durante l’intervista, si è trattato anche l’argomento mercato. Il tema principale è stato Lautaro Martinez, l’oggetto del desiderio del Barcellona: “Non so cosa pensino, magari avranno anche delle alternative. Io spero che non paghino la clausola“.

In caso di cessione del Toro, Marotta ha promesso l’arrivo di un top player. Riguardo Chiesa, l’ad nerazzurro non ha nascosto le difficoltà per arrivare al talento viola mentre per Tonali c’è lo spiraglio: “La Fiorentina ha aspettative economiche elevate, ecco perché oggi non abbiamo avviato un confronto con loro. Tonali è un talento così come Chiesa. E’ più abbordabile, un’operazione che si può costruire in maniera migliore“.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!