Roma, Pellegrini: “Rimarrei per sempre, ma deve volerlo la società. Fonseca? Tra i 5 migliori al mondo”

www.imagephotoagnecy.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Il sogno di ogni bambino e Lorenzo Pellegrini l’ha realizzato: giocare nella Roma. Ai microfoni de La Gazzetta dello Sport, il centrocampista giallorosso si è lasciato andare a dichiarazioni importanti:

Futuro – “In questo momento vorrei stare qui sempre ma certamente questa deve essere anche l’intenzione della società. Io sono un ragazzo molto ambizioso, che pretende molto da se stesso e dagli altri. Per me sarebbe perfetto restare qui per sempre. Qualcuno dice che vincere uno scudetto a Roma è come vincerne dieci. Io voglio vincerne dieci, non uno. Dieci che valgono dieci”.

Fascia da capitano – “Significa trasmettere agli altri cosa significa giocare a Roma, nella Roma. Ora c’è Florenzi e nessuno sa farlo meglio di lui. Sa trasmettere il senso di questa identità e sa capire e tirare fuori dai compagni di squadra il meglio. Se questa squadra ora è in ripresa molto è merito suo, di Dzeko, di Kolarov e di tanti altri”.

Fonseca – “Quest’anno abbiamo trovato un allenatore che è tra i cinque migliori al mondo. Un gruppo così qui non c’è mai stato. Siamo amici, compatti, ci aiutiamo l’uno con l’altro. So che ci si attendono vittorie, da noi. Sono convinto che, continuando così, potremo toglierci molte soddisfazioni”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!