Inter-Juventus 2018, audio Pjanic: Gavillucci svela un nuovo retroscena

www.imagephotoagnecy.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Le dichiarazioni di Gavillucci riportano in auge il big match Inter-Juventus del 2018 e l’operato di Orsato. Ha difeso a spada tratta il suo collega ma ha anche svelato un particolare che potrebbero mandare su tutte le furie i tifosi nerazzurri.

Intervenuto nella trasmissione radiofonica “Si gonfia la rete” di Radio Marte, Gavillucci ha affermato che ogni partita viene registrata interamente: “Cosa viene registrato durante una partita? L’anomalia, se può essere chiamata così, è stata che a Coverciano generalmente vediamo gli episodi controversi. Ma noi quell’episodio non lo vedemmo. Non so se quell’audio c’era o no, so solo che posso dire con certezza che la partita viene registrata interamente. Se poi vengono tagliate o archiviate solo le parti in cui interviene il Var, questo non lo posso confermare”.

In quella famosa gara, Orsato subì una pioggia di critiche e anche delle minacce. Tolto l’episodio del fallo di Pjanic su Rafinha non sanzionato, Gavillucci ha elogiato l’attuale rappresentante degli arbitri: “Uno tra i tre arbitri più forti di tutti i tempi dopo Lo Bello e Casarin. Acclarato che quell’Inter-Juve fu una partita sfortunata, sbagliano anche i calciatori. Da quella partita non ha avuto nessun tipo di tutela e ha avuto anche minacce, ha dovuto dormire con la polizia sotto casa. Non ha più arbitrato l’Inter per lo stesso motivo per cui altri arbitri non arbitrano più altre squadre“.

Le dichiarazioni di Gavillucci diventano piuttosto pesanti quando si parla dell’AIA: “Le parole di Pecoraro? Innanzitutto ribadisco che i miei colleghi sono persone integerrime. Quello che non funziona è proprio il sistema che li governa, che induce i tifosi a fare retropensieri che non esistono. Maggiore trasparenza darebbe una migliore immagine. Trasmettere l’episodio allo stadio non sarebbe così scandaloso. UEFA e FIFA stanno lavorando anche a questo, ne sono sicuro. Chi governa gli arbitri in Italia invece non ha ancora capito l’importanza della trasparenza e di poter mostrare come più cristalline le dinamiche per far sì che tutto il sistema calcio migliori“.

www.imagephotoagnecy.it

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!