Juventus, De Ligt: “Sono circolate voci false sul mio conto. Ronaldo…”

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Dichiarazioni De Ligt: il giovane difensore olandese è in rotta con la Juventus? La risposta è no. Ad affermarlo è lo stesso De Ligt in un’intervista rilasciata a Tuttosport.

L’ex Ajax ha smentito le voci che lo vogliono lontano dalla Juventus: “Certo che sono felice alla Juventus! Sono molto felice alla Juventus. Mi sono reso conto che nell’ultimo periodo, senza il calcio giocato, qualcuno ha inventato un po’ di cose sul mio conto. Sono veramente felice di essere qui, di allenarmi ogni giorno con giocatori straordinari, ho la costante sensazione di migliorare giorno per giorno e quindi ora sono molto contento alla Juventus. Sì, sono felice”.

De Ligt non vuol abbandonare la nave bianconera. Il centrale orange ha, inoltre, speso parole importanti nei confronti di Cristiano Ronaldo e Sarri: “E’ un professionista stupefacente. Il migliore della sua generazione, uno dei migliori giocatori di sempre. E’ un enorme esempio per i giovani come me, non che in questa Juventus manchino esempi, ma lui è davvero particolare. Sarri è un tattico. Molto attento a quell’aspetto e con un’idea di calcio estremamente precisa. Vuole costruire dal basso, giocare un calcio tecnico, più o meno come ero abituato all’Ajax. In fondo puoi dire che è molto “olandese”, anche se rimane forte la sua italianità.

Il campionato italiano ha svezzato parecchi giovani difensori diventando una sorta di università. Le dichiarazioni di De Ligt riprendono questo aspetto del calcio nostrano, su come viene trattata la fase difensiva in Italia e le differenze con quella olandese: “Storicamente l’Italia ha sempre avuto dei grandissimi difensori e li ha tuttora, ma l’Italia non è l’unica nazione a difendere bene, ce ne sono altre, magari con uno stile differente. Quello che mi piace dell’Italia è l’amore che c’è per la fase difensiva, come in Olanda c’è l’amore per l’attacco. Le mie difficoltà all’inizio sono state quelle di concettualizzare la difesa di una zona del campo dopo anni in cui, all’Ajax, marcavo uomo su uomo”.

www.imagephotoagency.it

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!