Chiellini e il clamoroso retroscena: “Quella volta che tifammo Inter. Come eravamo ridotti”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Dichiarazioni Chiellini: Giorgio Chiellini tifoso dell’Inter? Può sembrare assurdo per il capitano della Juventus ma in una circostanza ha vestito i panni del tifoso nerazzurro.

Facciamo qualche passo indietro, precisamente alla stagione 2011/12. La Juventus di Conte è in piena lotta per lo Scudetto con il Milan di Allegri: al neutro di Trieste, i bianconeri riescono ad ottenere 3 punti d’oro contro il Cagliari e attendono notizie dal “San Siro” dove si sta disputando il “Derby della Madonnina”.

I rossoneri cadono al cospetto di un’ottima Inter per 4-2, guidata all’epoca da Stramaccioni, regalando così il Tricolore alla Juventus, il primo post Calciopoli. Nella sua autobiografia, Chiellini ricorda quei momenti, tutta l tensione e la gioia finale: “Ci toccava andare a giocare contro il Cagliari tifando l’Inter, perché a Milano c’era il derby, pensate un po’ come eravamo ridotti! Vennero mio fratello, mia mamma, mio suocero, cinque ore di macchina da Livorno. Ricordo la tensione la domenica, dopo la merenda delle 17. Poteva succedere di tutto. Se avessimo pareggiato e il Milan avesse vinto… Ma dopo 6 minuti eravamo già in vantaggio, e l’Inter ne fece 4 al Milan. Sul nostro 2-0, autogol di Canini, ci concentrammo sul risultato del derby milanese, e a un certo punto capimmo che era fatta”.

Per il capitano bianconero quello Scudetto è stato un traguardo importante. Le dichiarazioni di Chiellini hanno ripreso quell’istante, un momento dove bisognava essere interisti per rivedere la luce dopo un periodo buio della storia della Vecchia Signora.

www.imagephotoagency.it

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!