Cellino: “Tonali? Ha rifiutato Barcellona e PSG. Inter o Juve? Si è fatto avanti un altro club…”

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Dichiarazioni Cellino: in casa Brescia, non si parla solo di Balotelli tra allenamenti saltati e risposte furenti sui social. Sandro Tonali è il gioiellino che tutti i top club vorrebbero esporre nella propria vetrina.

In un intervista al Corriere dello Sport, il patron delle Rondinelle ha vuotato il sacco in merito alle squadre interessate a Tonali: cifre, dettagli e risposta del giocatore.

I club che si stanno contendendo il centrocampista in Italia sono Inter e Juventus. Cellino è consapevole della lotta tra le 2 società per accaparrarsi uno dei talenti più pregiati del calcio italiano ma l’ultima parola spetterà sempre al giocatore: “Ormai il destino è segnato, ha deciso che andrà all’Inter o alla Juventus perché sono le destinazioni che preferisce. Dovrà decidere lui. Sandro è un bambino che si illumina non appena vede un pallone, in campo gli ho visto fare cose impressionanti, lanci precisissimi di quaranta metri, contrasti perfetti, corto e lungo sono i suoi punti di forza, in un centrocampo a tre può giocare ovunque”.

Le dichiarazioni di Cellino svelano un altro retroscena. Sulle tracce di Tonali, ci sono anche Napoli e Fiorentina: “De Laurentiis lo vuole, ha messo 40 milioni sul tavolo per portare Tonali a Napoli da subito. E da quello che so Commisso farebbe carte false per averlo alla Fiorentina come grande colpo, ma non ci sono margini ad oggi”.

www.imagephotoagency.it

Dichiarazioni Cellino: PSG? No, grazie. Barcellona…

Anche dall’estero Tonali è molto apprezzato. Cellino ha affermato che, prima della pandemia, il Barcellona aveva avanzato un’offerta importante per il regista bresciano: “La squadra misteriosa che ha proposto più di tutti era un’altra. Prima della pandemia, per Tonali il Barcellona era arrivato a 65 milioni più due ragazzi molto interessanti valutati 7 e mezzo a testa, uno era un esterno difensivo. Credo che i dirigenti catalani abbiano ricevuto una risposta che non hanno gradito. E non da Tonali…”.

Il PSG ha provato a convincere il calciatore a trasferirsi in Francia ma ha ottenuto “un due di picche”: “Il Paris Saint-Germain sta insistendo in maniera forte: il presidente Nasser Al Khelaifi lo vorrebbe a Parigi, mi ha scritto anche oggi, ma lui in Francia non vuole andare. Tonali non gradisce la Ligue1 dunque non si farà”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!